La7 quarta rete in prime time

Eccellenti ascolti per La7 che, tra il 5 settembre e il 1 ottobre 2022, ottiene il 4,09% di share nel totale giornata (07.00/02.00) pari al +32% vs 2021. 

Crescita anche in prime time (20.30/22.30) dove la Rete fa segnare il 5,55% di share con oltre 1 milione di telespettatori (1.026.802) pari al +31%,  posizionandosi al quarto posto davanti a Rete4, Rai3 e Rai2.

Quarto posto al mattino (09.00/12.00) dove raggiunge il 4,75% di share pari al +31%. 

Nel mese sono stati quasi 34,5milioni i contatti (34.471.800), ovvero il 60% della popolazione italiana complessiva.  

Eccellenti i risultati tra i laureati – dove con il 9,07% di share è terza Rete nel totale giornata e con il 12,19% di share è seconda in prime time dietro a Rai 1 – e sulla classe socio economica più elevata (CSE 3.0 alta) dove con l’8,02% di share è quarta rete nella giornata e con il 10,15% di share è seconda in prime time dietro a Rai1.

Per quanto riguarda i programmi: 

La #maratonementana (in onda il 25 e 26 settembre in occasione delle elezioni politiche) ottiene una media complessiva del 9,36% di share, con la prima parte sopra il 12% di share medio (12,32%). Ottimi riscontri anche per il Tgla7 che nell’edizione delle 13.30 fa segnare il 4,12% di share (+14%), e in quella delle 20.00 il 5,61% (+7%).

Otto e Mezzo di Lilli Gruber realizza il 7,61% di share (+11%); diMartedì di Giovanni Floris il 7,26% (+25%); Piazzapulita di Corrado Formigli il 6,27% (+13%); Propaganda Live di Diego Bianchi il 5,78% (+20%); In Onda condotto da Concita De Gregorio e David Parenzo il 5,71% (+10%). Da segnalare anche l’esordio in prime time, al mercoledì, del nuovo format Una giornata particolare di Aldo Cazzullo, che ha realizzato il 4,25% di share medio.

Al mattino: Omnibus fa segnare il 4,39% (+28%); Coffee Break il 4,57% (+44%); L’aria che tira e l’aria che tira oggi rispettivamente il 5,76% e il 4,61% (+23% e +20%). Al pomeriggio Tagadà raggiunge il 3,66% (+48%).

In crescita anche le audience web. Sono 11 milioni i browser unici sui  siti e app (+16%), 35 milioni le visualizzazioni pagina (+35%) e 16 milioni le stream views (+45%).

Infine, sono 6,4 milioni i follower dei profili e dei programmi attivi su Facebook, Twitter, Instagram e Tik Tok, (+12%) e 1,6 milioni le interazioni social (+36%).