Orac’è è Bronze Sponsor di AC Monza

Orac’é, uno degli attori di riferimento nel settore delle bonifiche ambientali, con un’attenzione particolare ai rifiuti di origine amiantifera, affianca in qualità di Bronze Sponsor AC Monza, nella stagione calcistica in corso.

Con il rinnovato impegno della partnership iniziata già lo scorso anno, Orac’é conferma con orgoglio di essere a fianco dell’AC Monza da due anni, credendo nell’importanza di rendere noto, attraverso una vetrina di così grande risonanza, l’impegno dell’azienda in un settore apparentemente distante dalla quotidianità ma invece incredibilmente calato in questa: quello delle problematiche derivanti dalla gestione e dalla movimentazione dei rifiuti in generale, a tutela dell’ambiente e della sicurezza di chi se ne occupa.

“Le priorità di Orac’è sono la sicurezza dei propri lavoratori e collaboratori, il rispetto dell’ambiente e del territorio sui cui opera e l’osservazione delle norme vigenti al fine ultimo di tutelare la qualità della vita, dell’ambiente e contemporaneamente rispettando i migliori standard per i prodotti e per i servizi offerti ai propri Clienti”. Afferma Claudio Lombardi, amministratore delegato di Orac’è.

“Uno dei problemi più grandi che colpisce il settore dello smaltimento dei rifiuti industriali è legato alla qualità dei materiali, alla tracciabilità degli stessi e, come diretta conseguenza, alla sicurezza durante le fasi di lavorazione e trasporto. È di fondamentale importanza sapere e far capire che problemi di inquinamento del territorio e dell’aria derivano anche da una cattiva gestione degli stessi”. 

Orac’è sarà Bronze Sponsor per la stagione sportiva 2022/2023: due mondi apparentemente lontani, legati dall’ottimismo e dall’ambizione di pensare in grande, rimanendo con i piedi ben piantati per terra.