Nuova campagna InPost per il Paperless

Inpost – azienda leader in Europa per le consegne out of home – ha lanciato una nuova campagna online per presentare il nuovo servizio Paperless per i resi. Comodo, digitale, sostenibile e ora anche senza carta: i clienti di InPost potranno infatti restituire i loro prodotti senza stampare alcuna etichetta. 

Una soluzione sicuramente pratica e semplice, ma soprattutto una scelta sostenibile. Meno etichette significa meno carta, un piccolo gesto per contribuire a ridurre l’impatto ambientale dei consumi. 

La creatività è firmata Eggers, la factory creativa torinese guidata da Guido Avigdor. La nuova campagna avrà grande visibilità con uscite in affissione, anche nel circuito Grandi Stazioni, in stampa sul Sole 24Ore, ma anche online e sui social media. 

Commenta Guido Avigdor, direttore creativo di Eggers: “In Post è una giovane multinazionale polacca, che opera in 9 mercati europei, giovane nella sua storia ma soprattutto nello spirito che si riflette in tutto ed ovviamente anche in comunicazione“. 

Conclude Viviana Coppo: “Sostenibilità e innovazione spesso lavorano insieme e in questo caso supportano anche una migliore esperienza del cliente. In InPost lavoriamo sempre per fornire la migliore esperienza utente per commercianti e consumatori”. 

CREDITS
Agenzia Creativa: Eggers Direttore creativo: Guido Avigdor Project Manager: Federica Bon

Art director: Matteo Franco, Francesca Serra Copywriter: Giorgia Cino
Media planning: HUB09 – Brand People