Victoire Cogevina come Vice Presidente della divisione Women’s Football di OneFootball

OneFootball, la più grande media platform calcistica del mondo, ha annunciato in occasione del World Football Summit di Siviglia la nomina di Victoire Cogevina, imprenditrice in ambito tech e attivista di spicco per la parità di genere, a vicepresidente della divisione Women’s Football. 

Victoire Cogevina

Questa operazione sottolinea l’impegno a lungo termine di OneFootball nei confronti del calcio femminile, continuando ad investire in nuove partnership con club, campionati, federazioni e giocatrici per portarlo femminile a superare la soglia attuale di oltre 100 milioni di utenti attivi al mese. Sotto la guida di Cogevina, OneFootball sta cercando di far crescere in modo significativo sia l’offerta del calcio femminile sia il pubblico femminile. Nel suo nuovo ruolo, lavorerà per rendere il calcio femminile ancora più inclusivo, accessibile e divertente attraverso la piattaforma OneFootball, per avvicinare i tifosi e una nuova schiera di brand che promuovono l’uguaglianza nel gioco come mai prima d’ora. Victoire Cogevina riporterà al Chief Business Officer, Patrick Fischer. 

Victoire Cogevina, 31 anni, è un’imprenditrice greco-argentina di origine americana la cui carriera si è concentrata sulla democratizzazione del calcio e sulla difesa delle donne dentro e fuori dal campo. Ha co-fondato la prima agenzia sportiva femminile che rappresenta giocatori professionisti maschili nella Major League Soccer ed è attualmente ambasciatrice di UN Women per la Gender Equality nel calcio. 

Victoire Cogevina, fondatrice di Gloria, ha affermato: “Le donne appassionate di calcio sono state a lungo una comunità poco servita, con la maggior parte dei prodotti e dei servizi progettati pensando solo agli uomini. Ma solo in Europa ci sono 144 milioni di fan del calcio femminile che non vengono coinvolti e soddisfatti – si tratta di tante persone nuove da coinvolgere che rappresentano un’enorme opportunità commerciale. Quando abbiamo fondato Gloria, ci siamo proposti di costruire la comunità calcistica più inclusiva del mondo. Ora, come parte del team di OneFootball, posso davvero consolidare questa visione portandola avanti sulla base di una piattaforma più ampia. Ci troviamo in una posizione perfetta nel cuore dell’ecosistema calcistico per essere la piattaforma che offre tutto ciò che conta per i tifosi di calcio, indipendentemente dal genere. Il fantastico team di OneFootball è già sulla buona strada per raggiungere questo obiettivo, ed è per questo che sono orgogliosa di far parte di questa avventura“.