Al via la campagna del Dipartimento per lo Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri

È onair sulle reti Rai, il sito internet e i canali social del Dipartimento per lo sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri, la campagna di informazione “Aria nuova per lo sport”.

L’obiettivo della campagna, ideata e prodotta da YAM112003, è raccontare la possibilità di praticare lo sport per le donne – dalle bambine alle atlete professioniste, dalle discipline olimpiche a quelle paralimpiche – senza barriere e pregiudizi, mettendo in evidenza il valore dello sport come esperienza quotidiana positiva e accessibile, utile a promuovere l’adozione di un corretto stile di vita incentrato sul fare attività fisica regolarmente in tutte le diverse fasi della vita.

La campagna “Aria nuova per lo sport” è stata ideata a partire da una delle arie liriche più famose al mondo “La donna è mobile” dal Rigoletto di Giuseppe Verdi, montata su testo e immagini di ragazze uniche, diverse, determinate che praticano sport.

Le parole dell’aria descrivono la donna come “mobile” di parola e di pensiero, quindi volubile, inaffidabile. Un concentrato di pregiudizi che appartengono a fine secolo, ma in parte vivi ancora oggi. Lo spot si appropria della meraviglia, della potenza della lirica e della popolarità del motivo per condividere un messaggio legato alla parità di genere e all’inclusione in contrasto con il testo dell’opera.

Destinatarie principali dello spot sono le donne, di tutte le età, atlete e non, ma anche il mondo dello sport, con i suoi diversi stakeholder (società sportive, Federazioni, atleti, ecc.) e la società tutta.

La campagna di informazione vuole sensibilizzare il pubblico su varie tematiche quali, ad esempio, lo svolgimento dell’attività fisica di base per le donne durante la gravidanza e l’allattamento e promuovere, inoltre, specifici interventi del Dipartimento per lo sport, come il sostegno al professionismo femminile, le tutele sul lavoro sportivo delle donne e la maternità per le atlete non professioniste.

Credits YAM112003:

Head of Agency and Creative Director: Elena Bianchi

Sport Client Services Director: Raffaele Calia 

Creative Head – Art: Valentina Vicini

Creative Head – Video: Elisa Tacchinardi

Copywriter: Riccardo Pavone

Account Manager: Alberto Langella

Producer: Giulia Palladini, Anna Casartelli

Motion designer: Anna Sara Bianconi

Video editor: Stuart Greenwald