Bollette da incubo? Ci pensa Kasanova. Testimonial Benedetta Rossi e firma Intesta Torino

Kasanova, il leader italiano nella produzione e vendita di casalinghi e articoli per la casa, è da sempre vicino ai propri clienti con attenzione alle loro problematiche più contingenti. Come, in questo momento, l’aumento delle bollette

Per questo motivo, in vista dei prossimi mesi con basse temperature e alte spese, il brand ha deciso di lanciare un inedito e clamoroso “Fuoritutto SalvaInverno”: un’operazione eccezionale per dare a tutti la possibilità di acquistare a prezzi super scontati centinaia di prodotti, a cominciare da tutti gli articoli più “furbi” per consumare meno

A dare risonanza con simpatia a questa operazione che non ha precedenti per il marchio e il suo settore, sono Benedetta Rossi e suo marito Marco, ormai testimonial consolidati della marca, molto amati dal pubblico televisivo e non solo.

I nuovi spot si aprono tutti con un incubo di Marco, angosciato da spese e bollette. A svegliarlo e rasserenarlo è la voce di Benedetta che, riportandolo alla realtà, gli mostra quante belle soluzioni Kasanova abbia pensato per loro, con prodotti che non solo costano poco ma permettono anche di consumare meno gas o meno elettricità.

La campagna è stata ideata dal team creativo di InTesta Torino in collaborazione con la direzione comunicazione di Kasanova guidata da William Willinghton, è stata realizzata dalla casa di produzione Little Bull Studios con la regia di Nico Malaspina e si pone come nuova “puntata” di un format che è diventato virale sui social, anche con diversi meme creati dagli utenti.

Gli spot TV sono pianificati da Media Italia e sono in onda da domenica 2 ottobre. Il piano di comunicazione, prevede anche la collaborazione di Talks Media, agenzia partner di Benedetta Rossi che cura i suoi canali digitali.

CREDITS

Agenzia: Intesta Torino

Direzione Creativa Esecutiva: Michele Mariani

Team creativo: Sara Greco e Barbara Ghiotti

Casa di produzione: Little Bull Studios

Regia: Nico Malaspina

Direzione della fotografia: Emanuele Mestriner

Post Produzione: Band

Media: Media Italia