Francesco Procopio General Manager del Gruppo Immobiliare Progedil

Francesco Procopio è stato nominato nuovo General Manager del Gruppo Immobiliare Progedil. La nuova carica si va ad aggiungere a quella di Head of Commercial & Business Development che continuerà a ricoprire. In qualità di General Manager, Procopio si occuperà di dirigere, supervisionare e coordinare tutte le linee di business, organizzate e pianificate sulla base delle strategie definite dal Managing Director Marco Barile. 

Francesco Procopio

Questa nomina rappresenta un ulteriore riconoscimento del lavoro svolto in questi anni. Si tratta di un traguardo di cui sono molto orgoglioso e di un importante impegno che porterò avanti con grande senso di responsabilità, nel rispetto della più profonda riconoscenza verso chi ha riposto fiducia in me” commenta Procopio.

Procopio vanta oltre 15 anni di esperienza in ambito finance, maturati principalmente nel settore Real Estate. Precedentemente ha ricoperto il ruolo di Senior Asset Manager in Aurora Recovery Capital specializzandosi per 5 anni nell’acquisizione e gestione di crediti large UTP e NPL, tutti con sottostante immobiliare. Nel 2012 si è unito per 5 anni al Gruppo Parsitalia arrivando a ricoprire il ruolo di Head of Planning, Control & Finance. Ancor prima ha lavorato in Ubi banca e Fideuram, oltre che in Alitalia, rivestendo ruoli di sempre maggiore responsabilità. Nel corso della sua carriera ha avuto la responsabilità di coordinare processi complessi di negoziazione finalizzati alla commercializzazione e vendita di ogni tipo di asset, lavorando a stretto contatto con i principali players del mercato Real Estate. Entra nel Gruppo Immobiliare Progedil nel 2021 in qualità di Head of Commercial & Business Development e si occupa di sviluppare nuove linee di business, valutare e perseguire nuove opportunità di partnership strategiche, accrescere la copertura del mercato di riferimento e indirizzare il Gruppo verso una nuova linea commerciale che possa rispondere alle diverse esigenze che il mercato dei fondi di investimento e investitori istituzionali richiede.