Oleificio Zucchi sponsor della U.S. Cremonese

Oleificio Zucchi scende in campo al fianco della U.S. Cremonese, quest’anno neopromossa nel campionato di calcio di serie A. La storica azienda cremonese produttrice di oli da oliva e da semi, è partner istituzionale della squadra per la stagione calcistica 22/23, a conferma della sua grande passione per lo sport e la costante attenzione per le realtà locali.

Attraverso questa sponsorship, Oleificio Zucchi rinnova il forte legame dell’azienda e della famiglia con la squadra grigiorossa di Cremona, della quale il commendator Gianni Zucchi, zio dell’attuale Presidente Vito Zucchi, fu presidente nel dopoguerra.

Il commendator Gianni Zucchi, infatti, già nel 1941 era stato eletto vicepresidente della U.S. Cremonese, impegnandosi nella creazione di una squadra competitiva che conquistò, nel corso del campionato 1941-42, il passaggio in serie B. Ne fu successivamente presidente dal febbraio 1945 all’agosto 1946, dando vita ad una delle più belle formazioni di quegli anni, a un passo dalla serie A. La vicinanza tra Oleificio Zucchi e la U.S. Cremonese in quegli anni era anche fisica: il vecchio stabilimento dell’azienda, che prima degli anni ’90 era situato in città, sorgeva proprio al lato dello stadio.

Un rapporto consolidato negli anni quello tra Oleificio Zucchi e la squadra di calcio, che si fa più intenso ora che la U.S. Cremonese si trova ad affrontare una sfida ancora più importante, difendendo i colori della città in Serie A. L’azienda contribuisce anche indirettamente alle attività della U.S. Cremonese, proponendo ai propri collaboratori agevolazioni legate all’acquisto degli abbonamenti per le partite giocate in casa.

“Crediamo fortemente nello sport in quanto portatore di valori fondamentali sia per il singolo che per la comunità – dichiara Giovanni Zucchi, AD di Oleificio Zucchi – e, da tempo, siamo a fianco di tante piccole realtà dilettantistiche del territorio che sono impegnate in discipline sportive soprattutto ‘non di vetrina’, come la pallavolo, il basket, il calcetto, il podismo, il ciclismo e la ginnastica artistica. Realtà giovanili che promuovono la solidarietà, la coesione, il lavoro di squadra, il rispetto delle regole e la sana competizione. Nella stessa direzione va il nostro sostegno alla U.S. Cremonese, società modello anche per le categorie giovanili, che raccoglie la passione e l’entusiasmo di tanti tifosi cremonesi, al ritorno in serie A dopo quasi trent’anni”.

Siamo fortemente grati che un’eccellenza cremonese come Oleificio Zucchi, riconosciuta a livello mondiale per i propri prodotti, ed espressione del Made in Italy, abbia deciso di essere nuovamente al nostro fianco in Serie A.” – queste le parole di Stefano Allevi, Responsabile Marketing della Cremonese.