Sabrina Baldanzi Market Access & Government Affairs Director di Grünenthal

Sabrina Baldanzi entra in Grünenthal Italia in qualità di Market Access & Government Affairs Director; assumerà la responsabilità del Market Access nazionale e regionale e del Government Affairs, entrando a far parte del Management Team e riportando direttamente ad Aldo Sterpone, Presidente e Amministratore Delegato di Grünenthal Italia.

Sabrina Baldanzi

Laureata in Chimica e Tecnologia Farmaceutiche presso l’Università di Milano, ha maturato un’esperienza ventennale nel settore farmaceutico. Ha iniziato la sua carriera nel Regulatory Affairs, ricoprendo responsabilità sia nazionale sia internazionali, per poi focalizzarsi nel Market Access e Government Affairs, dove, nell’ultimo decennio, ha consolidato la sua expertise svolgendo ruoli in Italia e all’estero. Ha maturato una solida esperienza aziendale attraverso la collaborazione con filiali italiane ed estere di molteplici aziende multinazionali di diversa dimensione e altrettanti livelli di complessità, tra le quali Celgene, Rottapharm, AstraZeneca, Incyte e Galapagos, dove ha contribuito alla start up in Italia.

Durante il suo percorso professionale, Baldanzi ha raggiunto importanti traguardi, come l’ottenimento del rimborso di farmaci importanti per il pazienti, grazie alla sua capacità di innovare e collaborare con efficacia con tutti gli stakeholder.

Sono molto onorata di essere entrata a far parte del management team di Grünenthal, unazienda che, fin dalla sua nascita, è impegnata nella ricerca e sviluppo di nuove soluzioni terapeutiche per rispondere ai bisogni insoddisfatti nella gestione del dolore – ha sottolineato Sabrina Baldanzi. – Lapproccio innovativo e l’impegno costante nel costruire partnership che contribuiscano alla sostenibilità del sistema salute sono alla base dei valori dellazienda che basa il successo sulle persone, sullapproccio collaborativo e cross funzionale, con politiche volte a migliorare a stimolare il confronto, la collaborazione, il work-life balance, la flessibilità e, non ultimo, con una forte componente di leadership al femminile. Insieme a tutti i colleghi, mi impegnerò con passione per continuare a contribuire al successo di Grünenthal”.