Al via la nuova campagna advertising di BIT Milano

“Se viaggi, si vede”. Questo l’accattivante slogan della nuova campagna di comunicazione per l’edizione 2023 di BIT – Borsa Internazionale del Turismo, che si terrà a fieramilanocity da domenica 12 a martedì 14 febbraio 2023.

Realizzata dal team di creativi dell’agenzia Le Dictateur Studio, la nuova campagna advertising rientra nel piano triennale di comunicazione strategica, che vede tra gli obiettivi primari una sempre crescente internazionalizzazione. Un obiettivo a cui la nuova comunicazione mira grazie un visual e un messaggio di forte impatto, capaci di creare un immaginario potente connotato da un simbolo universalmente riconosciuto dei viaggi internazionali. L’ispirazione nasce infatti dal mondo grafico dei passaporti e, nello specifico, dall’immagine dei timbri dei Paesi d’arrivo. 

Ogni nuovo timbro sul passaporto rappresenta un nuovo Paese, una nuova esperienza, in un riepilogo visivo dei viaggi che hanno lasciato un segno, sul passaporto come su di noi: una suggestione che il visual della campagna interpreta attraverso potenti immagini, multietniche e inclusive, di viaggatrici e viaggiatori che vivono le loro esperienze, letteralmente, “sulla loro pelle”.

L’advertising tradizionale sarà affiancato da una campagna social all’insegna dell’hashtag #seviaggisivede. Rinnovato nei contenuti anche il sito web, che si arricchisce di una selezione in formato PDF sfogliabile dei più interessanti articoli sulla manifestazione pubblicati dai media. Con la nuova campagna focalizzata sul lato più umano e personale del viaggio, BIT 2023 rafforza il proprio posizionamento quale leader tra le manifestazioni del turismo in Italia nell’attenzione verso la sostenibilità e le forme di turismo più consapevoli – dallo slow tourism ai cammini, dal cicloturismo ai piccoli borghi e le culture locali – sia nelle proposte delle regioni e città italiane, sia delle destinazioni internazionali.

Il team di BIT sta lavorando alle novità per l’edizione 2023. A oggi già confermate le aree Leisure con le proposte delle destinazioni e degli operatori, BeTech per i servizi digitali e social e il MICE Village interamente dedicato al business travel. Confermato anche il format Bringing Innovation Into Travel per gli eventi, che ha riscosso grande successo negli ultimi anni grazie a una gamma di appuntamenti che spaziano dagli incontri con grandi personaggi internazionali a una “cassetta degli attrezzi” di strumenti pratici per sviluppare il business.