Le PRIME RADIO del PRIMO MATTINO nel PRIMO SEMESTRE di TER 2022

di Claudio Astorri www.astorri.it – Un terremoto e alcuni grandi cambiamenti. Lo scenario degli ascolti del primo mattino feriale della #Radio cambia e tra le 6:00 e le 9:00 assistiamo a una nuova situazione molto più fluida che in passato.

Il 30 agosto sono stati finalmente rilasciati i volumi dell’indagine ufficiale TER sugli ascolti del 1° semestre 2022. E’ il seguito voluminoso e dettagliato alle anticipazioni sempre dello stesso periodo che sono state diffuse il 14 luglio scorso. Ora possiamo analizzare e capire quei numeri che un mese e mezzo fa hanno consegnato sorrisi o smorfie a editori e operatori in dipendenza degli esiti per le rispettive stazioni. Il primo degli articoli sui volumi è da dedicare alla fascia più importante della Radio, quella tra le 6:00 e le 9:00. L’analisi è sui giorni dal lunedì al venerdì.

La metrica è quella della share del quarto d’ora medio. Ovvero la quota dell’ascolto nei quarti d’ora della singola stazione relativamente al totale disponibile nell’intervallo di tempo. Solo per ragioni di spazio e volendo includere in un’analisi tutti i comparti (pubblico, nazionale e locale) ho fissato l’asticella minima allo 0,5% di AQH Share. Il confronto, indispensabile a collocare i dati nell’asse del tempo a coglierne le tendenze, è stato realizzato con i 2 semestri omogenei precedenti disponibili: il primo del 2019 e il primo del 2021. Quello del 2020 non è disponibile.

Top 28

Le emittenti iscritte a TER nel 2022 che hanno superato tra le 6:00 e le 9:00 dei giorni feriali il dato dello 0,5% di AQH share nazionale sono 28.

Tanti cambiamenti e un grande terremoto

  • Il terremoto riguarda RTL 102.5 che non figura più nemmeno tra le prime 5 stazioni del primo mattino. Perde 3 posizioni e precipita al 6° posto. La perdita nell’ultimo anno è del -16,21% dell’ascolto. L’emittente smette anche di detenere la coppa di prima fascia informativa del 6:00/9:00 dei giorni feriali che torna dopo molti anni a RAI RADIO 1.
  • Un segnale di conferma con un segno più giunge da RADIO 105 che si conferma leader e torna con la AQH Share al dato del prima della pandemia.
  • Lo tsunami RADIO KISS KISS ha colpito ancora. Salita solo nell’ultimo anno del 32,81%. Guadagna 2 posizioni in classifica entrando in Top 5. Ma è veramente a un soffio della 3^ posizione che dista solo lo 0,19%. RDS è l’obiettivo, ben visibile nel mirino.
  • L’unica emittente che nel primo mattino feriale ha un incremento percentuale superiore a quello di RADIO KISS KISS è RADIO STUDIOPIU’ con un +38,10%. La miglior crescita di una emittente oltre lo 0,5% di AQH Share. E detiene anche il primato delle posizioni scalate in un solo anno, ben 7.
  • Le altre crescite a 2 cifre del lotto della Top 28 sono nell’ordine di RADIO COMPANYRADIO SUBASIO e RADIO PITERPAN (tutte oltre il +30%) e poi RADIO KISS KISS ITALIARADIOFRECCIA e M2O.
  • Solo altre 2 stazioni perdono almeno 3 posizioni in classifica, come RTL 102.5; si tratta di RADIO CAPITAL RADIO BIRIKINA.