Audible e Festival della Comunicazione presentano Mondo Podcast, l’evento che accende i riflettori sul podcast in Italia

Per il terzo anno consecutivo, dal 9 all’11 settembre 2022, nel borgo marinaro di Camogli torna l’appuntamento con Mondo Podcast, l’evento interamente dedicato al mondo del podcasting ideato da Audible – società Amazon tra i maggiori player nella produzione e distribuzione di audio entertainment di qualità (audiolibri, podcast e serie audio) – e Frame-Festival della Comunicazione, la società guidata da Danco Singer specializzata nell’organizzazione di grandi eventi culturali, prodotti di edutainment innovativi e podcast. 

an intricate podcast setup
Photo by Harry Cunningham @harry.digital on Pexels.com

La rassegna si inserisce all’interno del Festival della Comunicazione con un ricco palinsesto di appuntamenti e talk, in presenza e in live streaming su www.festivalcomunicazione.it, con autorevoli protagonisti del mondo del podcasting in Italia. Un format che nasce per creare uno spazio di confronto sul mondo dell’audio entertainment di qualità e che risponde all’accresciuto interesse per il fenomeno dei podcast, ormai entrato a pieno titolo nella vita quotidiana degli italiani, come dimostrano le ultime ricerche NielsenIQ per Audible. 

Anche quest’anno, saranno numerosi gli ospiti che si alterneranno sul palco della centralissima Terrazza Miramare, dando voce al dibattito sul fenomeno del consumo di podcast nel nostro Paese ed esplorando le ragioni alla base del successo di questo strumento di comunicazione che informa e intrattiene un pubblico sempre più ampio e trasversale.

Mondo Podcast parte nel pomeriggio di venerdì 9 settembre con la presentazione della ricerca condotta da NielsenIQ per Audible sui dati relativi al consumo di podcast in Italia nel 2022. A illustrare e commentare tutti i trend di ascolto ci saranno Giorgio Pedrazzini di NielsenIQ, Juan Baixeras, Country Manager IT&ES Audible, Andrea Montanari, Direttore di Rai RadioTRE e Veronica Scazzosi, Project Manager di Frame-Festival della Comunicazione. 

La mattina di sabato 10 settembre comincia nel segno dello stand-up comedian Saverio Raimondo che parlerà del suo podcast Audible Original “Da uno bravo” nel quale accompagna gli ascoltatori in un viaggio nel corpo umano e nel benessere psicofisico attraverso visite specialistiche condite da una buona dose di humor nero. Il pomeriggio si tinge di nero perché sarà la volta di Massimo Picozzi che nel podcast “Nero come l’anima”, scritto in coppia con Carlo Lucarelli, ripercorre una vera e propria storia dell’omicidio dell’età moderna, dall’epoca della scoperta dell’America fino alla rivoluzione industriale. 

Chiude la giornata Arturo Brachetti che porterà il pubblico in un’epoca leggendaria e di grandi trasformazioni come la Parigi della Belle Époque, al centro del suo ultimo podcast “Et voilà”, prodotto da Storielibere.fm per Audible, per raccontare come quegli anni abbiano contribuito in maniera decisiva a delineare il mondo in cui viviamo oggi.

La domenica di Mondo Podcast riserva una sveglia molto particolare, con una speciale meditazione in spiaggia di prima mattina guidata da Daniel Lumera ed Emiliano Toso: un’occasione unica per vivere un’esperienza suggestiva e indimenticabile. Il duo della fortunata serie Benessere H24 presenterà poi l’ultimo podcast realizzato per Audible “Autoguarigione: benessere per adulti, bambini e famiglie”, pensato per chiunque desideri integrare nella quotidianità nuove abitudini ad alto impatto sul benessere, sulla salute e sulla qualità della vita per trasformare ogni giorno in un’esperienza consapevole. Sarà poi la volta di Miguel Gotor che, in dialogo con Ferruccio De Bortoli, presenterà in anteprima il podcast “Cadaveri eccellenti”, prodotto da Frame-Festival della Comunicazione per Audible, nel quale indaga a fondo nella storia degli anni di piombo e analizza una serie di attentati che non solo hanno segnato una svolta nella storia sociale e politica del Paese, ma che hanno influenzato anche la sua coscienza collettiva. Chiudono il programma della 3-giorni di eventi Giulia Cuter e Giulia Perona che parleranno di parità di genere, diritti delle donne, inclusione, femminismo e rappresentazione femminile, temi di vitale importanza al centro del loro podcast Audible Original “Non è senza rossetto”. 

IL PROGRAMMA DEGLI APPUNTAMENTI 

venerdì 9 settembre 

Italiani e podcast: tutti i trend e le abitudini di ascolto dei podcast in Italia nella nuova ricerca Nielsen IQ per Audible 

Ospiti: Giorgio Pedrazzini, NielsenIQ, Juan Baixeras, Country Manager IT&ES Audible, Andrea Montanari, Direttore Rai RadioTRE, Veronica Scazzosi, Project Manager di Frame-Festival della Comunicazione

Modera: Federico Ferrazza

sabato 10 settembre

Comicità e ipocondria in cuffia. Saverio Raimondo presenta il podcast Audible Original “Da uno bravo”

Ospite: Saverio Raimondo

Modera: Andrea Federica de Cesco

Appuntamento con il crime. Massimo Picozzi presenta il podcast Audible Original “Nero come l’anima”

Ospite: Massimo Picozzi

Modera: Andrea Federica de Cesco

Un viaggio nella Parigi della Belle Époque. Arturo Brachetti presenta il podcast “Et voilà” prodotto da Storielibere.fm per Audible

Ospite: Arturo Brachetti

Modera: Andrea Federica de Cesco

domenica 11 settembre

Il mattino ha l’oro in bocca. Meditazione guidata in spiaggia con Daniel Lumera e le musiche di Emiliano Toso

Tempo di Benessere H24. Daniel Lumera ed Emiliano Toso presentano il podcast Audible Original “Autoguarigione: benessere per adulti, bambini e famiglie”

Ospiti: Daniel Lumera ed Emiliano Toso

Modera: Andrea Federica de Cesco

Cadaveri eccellenti: la lotta contro i poteri occulti. Miguel Gotor presenta il podcast “Cadaveri eccellenti” prodotto da Frame-Festival della Comunicazione per Audible

Ospite: Miguel Gotor

Modera: Ferruccio De Bortoli

L’Italia non è un paese per donne, ma può diventarlo. Giulia Cuter e Giulia Perona presentano il podcast Audible Original “Non è senza rossetto”

Ospiti: Giulia Cuter e Giulia Perona

Modera: Andrea Federica de Cesco