La nuova stagione televisiva di La7

Una Tv che sa ascoltare e raccontare il Paese, intrattenere con qualità e ironia. Informazione, approfondimento ma anche fiction, documentari e serie tv esclusive, grande sport ed eventi straordinari ed unici. Tutto questo e molto di più è La7.

Urbano Cairo

Una tv libera e leader che svolge ogni giorno un vero servizio al pubblico, grazie a volti popolari e autorevoli. Grazie al Telegiornale condotto da Enrico Mentana, a Lilli Gruber, Giovanni Floris, Andrea Purgatori,CorradoFormigli,DiegoBianchi,MassimoGiletti,ConcitaDeGregorioe DavidParenzo,LiciaColò,MyrtaMerlino, TizianaPanella,GaiaTortora,AlessandraSardoni,AndreaPancani.

Una Rete sempre presente e vicina ai telespettatori nei momenti più difficili. La stagione del Covid ne è stata esempio, sempre in diretta con i suoi programmi che non si sono mai fermati. La Tv del Gruppo Cairo Communication non viene meno alla vocazione di condividere con il suo pubblico fatti, analisi e approfondimenti sugli avvenimenti cruciali del nostro Paese.

La nuova stagione 2022/2023 sarà per La7 una nuova grande sfida, con un’offerta ancora più forte.

Anche durante l’estate la programmazione non va in vacanza e rimane ricca di dirette e approfondimenti, per mantenere il legame con il suo pubblico: a partire da In Onda con Concita DeGregorio e David Parenzo, coppia di conduttori che ad agosto sarà sostituta da Luca Telese e Marianna Aprile per continuare, senza soluzione di continuità, con la maggior parte delle testate storiche del day time del Canale.

Tra le novità dell’autunno il programma di storia e cultura di Aldo Cazzullo dal titolo Una giornataparticolare,un format originale ideato dalla Rete, nel quale il giornalista accompagnerà i telespettatori in un appassionante viaggio in una particolare giornata di un personaggio storico; un giorno che ha segnato o cambiato la sua storia, e quella di tutta l’umanità.

Altra novità riguarda la fascia preserale nella quale debutterà il nuovo game show condotto da Caterina Balivo. Un format di parole, alla riscoperta della lingua italiana, in stile enigmistica e di grande intrattenimento.

In primo piano poi, come sempre, l’informazione quotidiana del TgLa7 di Enrico Mentana che proporrà anche le sue ormai celebri #maratonementana e l’approfondimento dell’access prime time con OttoeMezzodi LilliGruber.

Fra le prime serate torneranno diMartedì con Giovanni Floris al martedì, Atlantide con AndreaPurgatori al mercoledì, Piazzapulita di Corrado Formigli al giovedì, Propaganda Live con Diego Bianchi, Makkox e tutta “la banda” del venerdì, Eden – Un pianeta da Salvare con Licia Colò al sabato e Nonèl’arenadi MassimoGilettialla domenica.

Confermati anche gli appuntamenti giornalieri con Omnibuscondotto da GaiaTortorae AlessandraSardoni,CoffeeBreakcon AndreaPancani,L’Ariachetiracon MyrtaMerlinoe Tagadàcon TizianaPanella.

Grande attenzione anche alle serie tv, che in autunno vedrà il ritorno della quarta stagione di Yellowstone con Kevin Costner, mentre in prima visione proseguirà durante l’estate la serie “Servant ofThePeoplenascitadiunPresidente”con protagonista il Premier Ucraino VolodymyrZelensky,ma anche il neoacquisto Padre Brown, e Domina con Kasia Smutniak, una produzione Sky Original in esclusiva in chiaro su La7.

Torneranno infine i grandi eventi sportivi di successo come il Campionato femminile di SerieA, che dalla prossima stagione, con una svolta storica, passa al professionismo e che i canali La7seguiranno passo dopo passo con una grande copertura, la diretta degli incontri principali, lo studio, servizi e interviste; la Ginnastica Ritmica che torna con tutto il fascino e le vittorie delle farfalle azzurre, e l’evento del Palio di Siena, (acquisito per 4 anni nell’ambito di un accordo più ampio che riguarda tutto il Gruppo Rcs Mediagroup) corsa tra le più spettacolari al mondo, figlia di una tradizione secolare del nostro Paese. Un riscontro straordinario di pubblico dopo l’emergenza della pandemia, e ascolti su La7 superiori al 10% di share con il primo appuntamento trasmesso il 2 luglio, che ha visto la lunga e appassionante diretta con la telecronaca di PierluigiPardo.

Uno sforzo produttivo che ha visto la Rete negli ultimi 4 mesi (1° marzo/30 giugno 2022) essere leader tra le tv generaliste per ore di diretta (oltre 13 ogni giorno) e informazione (più di 16 ore).

Una proposta che ha saputo consolidare e accrescere l’attenzione del pubblico, che ha premiato La7rendendola (nel periodo marzo – giugno 2022) la sesta Rete in assoluto in prime time (20.30/22.30) con il 5,2% di share (+5%) e oltre 1 milione di telespettatori medi. Performance eccellenti riscontrate anche nel totale giornata (07.00/02.00) dove con il 4,4% di share medio, (+23%) è la Rete generalista col maggior tasso di crescita.

Evidenze che vengono confermate dalla rilevazione Total Audience di Auditel: La7 è infatti il terzo canale più visto in streaming lineare (device mobili, pc, smart tv) dietro alle sole Rai1 e Canale5, è anche il canale che genera il tempo medio di visione più alto con più di 33,5 minuti visti. Nel genere informativo di area approfondimento, La7è inoltre il canale che genera il maggior numero di visualizzazioni e occupa le prime 6 posizioni nella classifica dei programmi più visti in modalità on demand.

Considerando l’offerta televisiva e digitale (nel periodo gennaio/aprile 2022), il NetworkLa7raggiunge 11,5 milioni di italiani ogni giorno (circa un italiano su cinque) che diventano 26,9 milioni ogni settimana (poco meno della metà dell’intera popolazione) e 39,5 milioni di italiani ogni mese.

Prima fra le tv commerciali sul pubblico laureato, sia nel totale giornata (share 9,6%) che in prime time (share 11,7%) e seconda tv commerciale sul pubblico con maggiore capacità di spesa (CSE 3.0 Alta) sia nel totale giornata (share dell’8,2%) che in prime time (share del 9,8%).

Dal 1° marzo/30 giugno 2022, gli utenti unici mensili di La7.it sono stati 7,9 milioni, +73% rispetto all’omologo periodo 2021, e le stream views oltre 17 milioni al mese (+77%). Le visualizzazioni medie mensili dei canali La7su YouTube sono state 46,3 milioni (+48%) mentre sempre sul fronte YouTube è stato assegnato il Gold Creator Award al canale La7 Attualità per il superamento di 1 milione di iscritti.

La7cresce anche sui social: rinnova la sua presenza su Instagram dove i follower crescono del +39% in un anno, e lancia il suo profilo su TikTok, con 6,2 milioni di follower totali dei profili de La7e dei suoi programmi attivi su Facebook, Twitter, Instagram e Tik Tok a fine giugno (+10%). In crescita anche le visualizzazioni del Network sui social, 107 milioni al mese (+8%) e le interazioni, oltre 1,7 milioni al mese (+32%). La7 si rafforza anche nel panorama dell’offerta podcast con 240mila ascolti medi mensili (+71%).

Da oggi infine è stata lanciata la nuova appmobilediLa7in nuova versione ancora più funzionale e vicina alle persone.