TikTok e OMG presentano #EcoTok, la sostenibilità allo specchio

di Marco Ferrari

Quale è la percezione della community di TikTok sulla sostenibilità?

Per un Brand comunicare il proprio impegno green in modo autentico e con un linguaggio semplice è la vera sfida da affrontare per raggiungere un’audience sempre più ampia: TikTok è il luogo giusto per farlo?

L’evento #EcoTok: la sostenibilità allo specchio organizzato da Omg insieme a TikTok esplora con dati alla mano la percezione della sostenibilità ambientale dall’altra parte della community di TikTok e fornisce utili indicazioni ai Brand per aiutarli a comunicare efficacemente il proprio impegno green 

Tra le principali evidenze, TikTok sembra essere il principale canale di discussione sui temi green, secondo solo ai canali di news:

  • • il 63% della community sceglie TikTok per confrontarsi su tematiche relative alla sostenibilità perché trova il modo di imparare cose nuove sul tema divertendosi
  • • il 66% degli utenti di TikTok, inoltre, sente la responsabilità di dover affrontare le criticità legate all’ambiente, agendo in maniera concreta. 

La cosiddetta Generazione T (ovvero quella degli utenti di TikTok) quindi utilizza la piattaforma come principale fonte di informazione e mezzo di espressione della propria posizione sull’argomento:

  • • il 20% del campione sostiene di trovare su TikTok maggiore chiarezza riguardo ai termini utilizzati per spiegare l’impegno green 
  • • il 54% di acquisire maggior consapevolezza sulle questioni legate al cambiamento climatico.

TikTok 

TikTok è una global community-platform video ossia una “comunità globale” ossia un punto di riferimento “… per oltre un miliardo di persone nel mondo che condividono le proprie passioni, valori, obiettivi, visione del mondo e scoprono cose nuove dialogando in modo autentico su molte tematiche tra le quali spicca anche la Sostenibilità” – dichiaraAdriano Accardo, Managing Director, Global Business Solutions di TikTok Sud Europa.

OMG 

Omnicom Media Group (OMG) è la divisione media di Omnicom Group Inc., leader mondiale nell’advertising, nel marketing e nei servizi di comunicazione: fornisce soluzioni per connettere le persone, a partire dai dati.

In Italia le attività di OMG comprendono i servizi di comunicazione e media dei network OMD, PHD, Hearts & Science e delle unit specializzate FUSE, Annalect e OMG TransAct. 

“Tutti i nostri clienti stanno affrontando sfide e opportunità legate al tema della sostenibilità, in termini produttivi, economici e in ultima analisi di comunicazione” – dichiara Marco Girelli, CEO di Omnicom Media Group commenta

TikTok Omg e…Agenda 2030

L’ Agenda 2030 per lo Sviluppo sostenibile è un programma d’azione per le persone, il pianeta e la prosperità:

• 3 sono le dimensioni dello sviluppo sostenibile: economica, sociale ed ecologica

• 17 gli obiettivi: sconfiggere la povertà – sconfiggere la fame – salute e benessere – istruzione di qualità – parità di genere – acqua pulita e servizi igienicosanitari – energia pulita e accessibile – lavoro dignitoso e crescita economica – imprese, innovazione e infrastrutture – ridurre le disuguaglianze –  città e comunità sostenibili – consumo e produzione responsabili – lotta contro il cambiamento climatico – vita sott’acqua – vita sulla Terra – pace, giustizia e istituzioni solide – partnership per gli obiettivi

Cosa hanno in comune TikTok, Omg e l’Agenda2030? Secondo il fattore P alias People!

I Brand chiamati a un maggiore impegno da parte della Generazione T

Comunicare il proprio impegno green in modo autentico e con un linguaggio semplice è la sfida da affrontare per raggiungere un’audience sempre più ampia: TikTok è il luogo giusto per farlo?

1 utente su 2 si sente parte di una community eco-consapevole, con il 63% della community che sceglie la piattaforma per confrontarsi su tematiche relative alla sostenibilità

Il 68% si aspetta che i brand siano ancora più proattivi nel guidare il cambiamento climatico

L’invito alle aziende è dialogare con questa audience in maniera semplice, concisa e diretta

L’hashtag #EcoTok ha già registrato 458.7 milioni di visualizzazioni: la ricerca evidenzia infatti che la community si confronta su tematiche relative alla sostenibilità perché grazie a Tik Tok trova il modo di imparare cose nuove sul tema divertendosi

Come i Brand possono comunicare obiettivi e iniziative eco-sostenibili

Comunicare gli obiettivi e le iniziative in ambito sostenibilità è però tutt’altro che semplice: da una parte esiste il rischio di non apparire credibili nel dichiararsi attivi, costruendo un’immagine positiva ma poco affidabile, dall’altra la sovraesposizione rischia di diventare un semplice rumore di fondo. Quali sono allora gli elementi che consentono alle aziende di dialogare con una generazione sempre più informata e consapevole?

Gli Eco-Toker

Gli EcoToker, ovvero gli utenti di TikTok che mostrano un alto coinvolgimento sui temi ambientali: 

• il 27% di loro condivide consigli e pratiche DIY, 

• il 26% scopre brand o prodotti eco-friendly 

• il 24% impara dai contenuti video quale sia l’impatto dei diversi brand sull’ambiente. 

Non solo, oltre l’86% del campione dichiara di compiere delle azioni dopo aver visto contenuti in piattaforma: 

• nel 40% dei casi cercano maggiori informazioni sui motori di ricerca, 

• nel 31% dei casi ne parlano con gli amici e con la famiglia  

• nel 24% dei casi cercano maggiori informazioni su TikTok o visitano il sito del brand o si recano nel punto vendita 

Oltre a fruire dei contenuti, le persone su TikTok partecipano creandone di nuovi: 

• +270% di video contenuti legati al tema nel 2022

3 su 10 cercano recensioni sul livello eco green di un prodotto prima di acquistarlo

1 su 5 si esprime sulle aziende che hanno un impatto negativo sull’ambiente o compiono azioni che mettono in discussione la salute ambientale.

A ogni settore la sua sfida

Ogni settore però affronta sfide di sostenibilità diverse. Alcune argomentazioni sono comuni a diversi segmenti, come la necessità di ridurre l’uso della plastica, ma altri sono molto più specifici, come gli investimenti sostenibili nel settore Finance, categoria dove è più difficile mettere in relazione il proprio operato con la sostenibilità. Per i settori come Automotive o Fashion emerge la necessità di avere maggior chiarezza sui processi produttivi, mentre per Energia, Home Care, Beauty e Food la narrazione si snoda sul racconto di prodotti più eco sostenibili. C’è però un tema comune a tutti i comparti: la necessità di democratizzare la sostenibilità, rendendo i prodotti eco più accessibili a tutti (un esempio: il settore della mobilità elettrica). Infatti, sebbene la sostenibilità sia un elemento chiave per gli utenti, la leva del prezzo è ancora molto forte nelle decisioni d’acquisto. 

Creator e fiducia

È fondamentale che i Brand inizino a dialogare con gli utenti di TikTok senza banalizzare la crisi ambientale, facendo leva su una comunicazione semplice, concisa e diretta, capace di informare e allo stesso tempo di intrattenere e divertire:

• il 55% del campione segue esperti o creator su TikTok per informarsi sulla sostenibilità. Questo perché condividendo lo stesso linguaggio orientato all’intrattenimento è più facile capire meglio il tema, conoscerne i risvolti e sentirsi coinvolti. 

• Il 56% degli utenti percepisce come affidabili le partnership tra un creator e un brand su TikTok, ritenendole più credibili rispetto ad altri media: un elemento che può aiutare i brand a connettersi in modo autentico alla community, anche a partire da argomenti più di nicchia come la sostenibilità nel loro specifico settore, raccontando le criticità e le soluzioni a cui stanno lavorando per cambiare e migliorare. 

L’evento

Adriano Accardo , Managing Director Global Business Solutions Southern Europe TikTok, e Emanuele Gilardi, Mnaging Director Hearts&Science / Omg introducono e commentano la ricerca

Giuliano Cini (Director of Brand Partnership Italy & Greece) e Alessandra Mariani, Brand Strategy Lead Southern Europe, TikTok

Ludovica Federighi (Head of Fuse, Head of Content & Entertainment Omg) insieme a Sofia Pasotto (@telospiegasofia, TikToker): Sofia oltre ad essere una straordinaria divulgatrice su TikTok è anche studentessa di un master in Climate Change a Copenaghen ed è laureata in Studi Internazionali all’Università di Trento. Il suo canale ha l’obiettivo di sensibilizzare i più giovani su temi quali crisi climatica, sostenibilità, ambiente: 49.5K fan, 1.7M likes

Daniela Della Riva (Chief Strategy Officer PHD Italia) conduce un interessante panel insieme a Emanuela Baudana (Responsabile SviluppoSostenibilità A2A), Andrea di Pace (Brand Equity & Communication Mulino Bianco Barilla) ed Evelina Locatelli (Responsabile Marketing e Comunicazione Yves Roches Italia): sono emerse le sfide specifiche di ogni settore e il bisogno di co-creare per colmare il gap di comunicazione tra Brand e nuove generazioni: