FCB Partners continua a crescere con l’ingresso di nuovi talenti in tutti i reparti

Continua la crescita dell’agenzia guidata dal Chairman e Ceo Giorgio Brenna e dal Managing Director Fabio Bianchi. La struttura va ad arricchirsi con l’ingresso di nuove figure professionali nel reparto account, in quello creativo e in quello strategico.

Nel reparto account arriva Daniela Carrà, Account Director, laureata in Relazioni Pubbliche, in pubblicità da oltre 20 anni soprattutto con il gruppo Havas.

Ha seguito molti brand e maturato una lunga esperienza nel settore dell’automotive e del food. Ha una grande passione per i viaggi, quelli in posti lontani dove incontrare e conoscere culture, usi e costumi molto diversi dai nostri.

Raggiunge invece il reparto creativo Samuele Macchi, Head of Creative Team.

Samuele è stato copywriter sia in ambito ATL, in TBWA\Italia, sia nel digitale, nel gruppo WPP e in Publicis Sapient. Qui ha curato la comunicazione EMEA di brand automotive come Jeep, Fiat e Alfa Romeo, contribuendo a ridefinirne l’identità nel passaggio dai combustibili fossili alle tecnologie ibrida ed elettrica.

Cresciuto con il naso in un libro e le mani indaffarate, Samuele è da sempre diviso tra l’amore per la pura bellezza e un forte senso pratico. Dopo la laurea in Letteratura Moderna e alcuni anni di lavoro come giardiniere, è arrivato alla pubblicità, dove ha trovato modo di esprimere entrambe le sue anime.

Insieme a Samuele entra Danilo Lavizzari, Head of Creative Team.

Arrivato a Milano a 21 anni per seguire il triennio in Art Direction in Accademia di Comunicazione  inizia subito dopo la sua carriera in McCann.

 Appassionato di sneakers, cinema e di tutto ciò che è davanti a un obiettivo fotografico, ha continuato il suo percorso in WPP e Publicis Sapient dove si è occupato della comunicazione digitale di clienti come Jeep, Alfa Romeo, Fiat e Juventus.

Sempre nel reparto creativo si aggiunge Asja Ferronato

Con una laurea in Comunicazione Grafica e Multimediale, Asja inizia la sua esperienza a Milano come Digital Graphic Designer nel mondo della televisione.

Come parte della Digital Unit di Fremantle, lavora per programmi di intrattenimento tra cui Italia’s Got Talent, la seconda edizione di The Voice Senior e la prima di Love Island Italia, occupandosi della definizione di strategie social e della creazione di contenuti per le piattaforme digitali. 

Oggi la sua passione per la comunicazione la porta a intraprendere una nuova esperienza come Junior Graphic Designer.

Infine due ingressi nel reparto strategico dell’agenzia che lavora in stretta connessione con il global strategy team di FCB per applicare anche in Italia i tools proprietari.

Andrea Palladino, junior strategic planner, un concentrato di geopolitica e cultura pop, con una spolverata di sana nerdaggine, da sempre appassionato di lingue straniere e infatti tanto da dedicarci la maggior parte della sua carriera accademica, conclusasi con un master in marketing e comunicazione. 

Chiara Zoppellari, junior strategic planner, affascinata dalla comunicazione umana, sin da piccola. Questo l’ha portata a viaggiare molto, scoprendo culture sempre nuove e diverse, e a studiare lingue e letterature straniere, insieme a comunicazione e media. Dopo una laurea in Lingue e Comunicazione e uno stage in Leo Burnett, sta studiando Comunicazione per le Imprese presso l’Università Cattolica di Milano.