Beghelli è on air con il nuovo spot del telefono Salvalavita

Beghelli torna in comunicazione con un nuovo spot dedicato a Salvalavita Phone, telefono cellulare con dotazioni di sicurezza. La protagonista dello spot è una signora anziana che vive sola e che racconta di aver ricevuto in regalo dal figlio il nuovo cellulare Salvalavita Beghelli. La signora elenca le caratteristiche del cellulare, lo schermo e i tasti grandi, il volume alto, il tasto “Salvalavita”, il braccialetto, funzionalità che lo rendono uno strumento indispensabile per la sicurezza degli anziani.

Lanciato a fine 2021, Salvalavita Phone è un prodotto pensato per proteggere le persone non solo all’interno della propria abitazione, ma, per la prima volta, anche fuori. Salvalavita Phone aggiunge alle funzionalità di base di un telefono quella di assicurare facilità nell’utilizzo e la sicurezza di un rapido soccorso in caso di bisogno. Il telefono consente a una persona in difficoltà di chiedere aiuto a parenti e amici, con la semplice pressione di un tasto oppure, se richiesto, di segnalare lo stato di bisogno al Centro Salvalavita Beghelli, attivo 24 ore su 24 Inoltre, grazie al Salvalavita Band, un braccialetto da polso resistente all’acqua e collegato al Salvalavita Phone tramite Bluetooth, si può chiedere soccorso anche se si è a distanza dal telefono, ad esempio sotto la doccia.

Lo spot, dal claim “Lui chiama aiuto. Tu chiami chi vuoi.” è stato ideato da 11elheaven (Brand Consulting Network), sotto la direzione creativa di Nicola Morello e prodotto da AlbatrosFilm con la regia di Luca Lucini (regista, tra gli altri di “Tre metri sopra il cielo”), con Stefano Morcaldo alla direzione della fotografia. 

Le persone anziane fortunatamente oggi hanno una vita piena, con attività fuori e dentro casa. Grazie alla tecnologia sviluppata possiamo offrire loro un supporto importante in termini di assistenza e sicurezza” commenta Luca Beghelli, Direttore Marketing del Gruppo Beghelli. “Si calcola che in Italia siano circa 7 milioni le persone over 75 anni potenzialmente interessate a questa tipologia di servizi”.

La pubblicità, nel formato da 30’’, è in onda sulle reti Mediaset e sui canali Sky dal 26 giugno al 23 luglio.