Radio Kiss Kiss affida a Rai Pubblicità la raccolta pubblicitaria

Radio Kiss Kiss annuncia l’accordo di concessione con Rai Pubblicità: da settembre 2022,e per il prossimo triennio, sarà rappresentata sul mercato dalla concessionaria del gruppo Rai. Una nuova fase per Radio Kiss Kiss, emittente dinamica che grazie al suo palinsesto e alle scelte musicali oggi rappresenta la sesta radio più ascoltata d’Italia, con 5,42% di AQH share nel secondo semestre 2021. Radio Kiss Kiss è in costante crescita: in soli 4 anni, tra il 2018 e il 2021, ha registrato un aumento del + 40%, conquistando un pubblico sempre più ampio sui target commercialmente più interessanti (83% di ascolto nella fascia 18-54).

Lucia Niespolo

Lucia Niespolo, Editore e Presidente Radio Kiss Kiss commenta:L’accordo con Rai Pubblicità è il primo passo di una nuova fase che ci permetterà di affrontare tutte le sfide del prossimo triennio. Negli ultimi 5 anni, Radio Kiss Kiss è stata l’unica radio in continua crescita su tutti i parametri TER e questa crescita inarrestabile ci ha permesso oggi di essere la sesta radio italiana. Un traguardo frutto di un grande lavoro di squadra e di scelte editoriali lungimiranti. Rai Pubblicità rappresenta per noi il partner ideale per continuare a cresce e a realizzare progetti ancora più innovativi.”

Gian Paolo Tagliavia, Amministratore Delegato Rai Pubblicità così commenta: “Radio Kiss Kiss è una realtà fortemente dinamica e in continua evoluzione, come testimonia il suo percorso degli ultimi anni. Un’azienda di imprenditori che ho imparato a conoscere da vicino e con la quale sono onorato di iniziare una collaborazione. Grazie all’acquisizione della raccolta di Radio Kiss Kiss, Rai Pubblicità si conferma leader sull’offerta radio, con 3 editori in concessione, e si presenta sul mercato come un nuovo polo audio da circa 28 milioni di ascoltatori nei 7 giorni e il 32% di share aggregato”.