Rai Isoradio, Donatella Rettore oggi a Igor Righetti: “Aver detto no a Nuti per ‘Io, Chiara e lo Scuro’ fu un mio grande errore”

“Un errore fondamentale della mia vita è aver detto no a Francesco Nuti quando mi propose ‘Io, Chiara e lo Scuro’. Un altro no lo dissi a Silvio Berlusconi quando mi offrì di andare a Canale 5”. È quanto rivelato dalla cantautrice veneta Donatella Rettore durante il suo “passaggio” a “L’autostoppista” in onda oggi dalle 17 alle 18 su Rai Isoradio, seguitissimo format, molto amato anche dai giovani, nato dalla creatività del giornalista e conduttore radiotelevisivo Igor Righetti.  

Igor Righetti con Donatella Rettore

A Donatella Rettore quale conduttore le fa cambiare canale? “Alessandro Cattelan – confessa – in quanto non lo trovo né bello né divertente”. Igor Righetti ha poi chiesto alla cantautrice se c’è un politico italiano con cui farebbe un duetto: “Sì, con Emma Bonino e farei un duetto strepitoso ricordando tutte le cose meravigliose che lei e il suo partito hanno dato all’Italia come la libertà, che adesso stanno cercando di toglierci, ma non ce la faranno”. A Donatella Rettore hanno proposto tante volte di entrare in politica, ma ha sempre rifiutato. Perché? “Me lo hanno chiesto quelli sbagliati”, risponde a Righetti. “Per fare politica – spiega Rettore – ci vuole molta energia e anche molto cinismo che io non ho. A me piace la verità, le cose chiare e limpide, non mi piace il compromesso. Tutte le volte che ho accettato un compromesso ho sbagliato”.  

“L’autostoppista”, in onda dal lunedì al giovedì dalle 17 alle 18,   viaggia sulle frequenze di Rai Isoradio (103.3 e 103.5), sul sito e l’app RaiPlay Sound e sul sito di Rai Isoradio dove si trovano anche le puntate in podcast.

Gli “autostoppisti” di questa settimana

Lunedì 23 maggio: la cantautrice Donatella Rettore

Martedì 24 maggio: il giornalista Umberto Brindani, il presidente di Federterme Massimo Caputi, l’avvocato penalista e docente di Diritto costituzionale all’Università di Teramo Giuseppe Marazzita, il sindaco di Pesaro Matteo Ricci

Mercoledì 25 maggio: l’autore e produttore televisivo Marco Falorni; il direttore di Neurologia del Policlinico universitario Campus Bio-medico di Roma Vincenzo Di Lazzaro; il presidente dell’Associazione italiana distribuzione turistica – Audit Domenico Pellegrino e l’influencer Lorenzo Castelluccio

Giovedì 26 maggio: il giornalista e conduttore televisivo Mario Giordano