“Lo stato dell’arte – dentro al Metaverso” il podcast di Radio24 condotto da Clelia Patella

Parte il 16 maggio la serie podcast originale di Radio 24 “Lo stato dell’arte – dentro al Metaverso” di Clelia Patella in onda su www.radio24.it e sulle principali piattaforme speaker. 

Un appuntamento settimanale in uscita al lunedì per parlare di arte digitale, di criptoarte, nft e metaverso che sono diventati, nel giro di un anno e mezzo, parte integrante della nostra cultura. Anzi sono la reale cultura dei nostri tempi. I primi portavoce di questo importante cambiamento sono proprio gli artisti: visionari che intercettano il futuro e delineano scenari innovativi nell’arte. Ma non soltanto. 

A “Lo stato dell’arte – dentro al metaverso”, Clelia Patella, già conduttrice del programma estivo di successo Lo stato dell’arte – Quando la creatività incontra il digitalesempre su Radio 24,racconta le più notevoli storie di questa nuova visione e di questi nuovi artisti, dalle tecnologie più rivoluzionarie alle nuove frontiere del sistema arte, dando voce ai protagonisti di un mondo che ha riscritto completamente le sue regole. Si parla di tecnologia blockchain, nuovo ruolo dei collezionisti, mostre innovative, con ospiti italiani ed internazionali, da come cambia il ruolo dei collezionista che diventa coautore a sua volta delle opere, all’imperativo categorico e autorevole di diventare digitali che Palazzo Strozzi intima di seguire, all’arte nel metaverso e i più grandi cryptoartisti del mondo fino a parlare di Arte Generativa e molto altro. Un panorama dell’arte digitale per comprendere il cambiamento e le nuove opportunità.

“Sono davvero contenta di proseguire il percorso intrapreso con Radio 24 per questa terza edizione-dice Claudia Patella – che si rinnova nel concept e negli intenti. Come da tempo sosteniamo, infatti, siamo già dentro al metaverso: ecco perché ci è parso giusto precisarlo nel titolo della trasmissione. Il programma trova poi, come si conviene a qualcosa che racconta di nuovi trend e tecnologie, un’ulteriore e adeguata sede: oltre che in radio, saremo presenti tramite podcast. Ogni lunedì dalle 11, quindi, streammate le nostre storie, sempre nuove, sempre visionarie, sempre su Radio 24.”