Fiorentina, la consapevolezza di essere unica 

ACF Fiorentina ha scelto FutureBrand per lavorare alla definizione del suo nuovo posizionamento e identità visiva, capaci di traguardare la Società verso gli ambiziosi obiettivi dei prossimi anni: riportare il Club sul palcoscenico internazionale del football. Per farlo, la Proprietà ha previsto un importante investimento per realizzare, tra le altre cose, il Viola Park, il nuovissimo centro sportivo che sta sorgendo a Bagno a Ripoli. 

Il percorso strategico ha portato all’evoluzione del brand ACF Fiorentina da club storico, radicato nel territorio e nel cuore dei suoi tifosi, a marchio globale dotato di una forte personalità costituita dai suoi valori, fortemente orientato al domani e ispiratore di una comunità ampia e globale. L’obiettivo è duplice: consolidare ed espandere a livello globale il rapporto con la tifoseria e contribuire ad attrarre i migliori sponsor italiani ed esteri. 

“Abbiamo lavorato insieme alla Società per definire gli asset strategici del brand partendo dal concept ‘Play to be different’, uno statement che esalta l’idea di unicità in cui il Club si identifica con fierezza, consapevole di costituire un’alternativa e di potersi battere contro i giganti del calcio, restando sé stesso,” afferma Christian Trabucco, Sr Account Executive. “Questa idea portante è stata poi sintetizzata nel brand manifesto che ha guidato lo sviluppo creativo della brand identity e della campagna di lancio”. 

L’espressione diretta del lavoro creativo di FutureBrand è il logo in cui appaiono tutti gli elementi dell’heritage della marca e le sue equity visive rese in chiave moderna, essenziale e digitale: una forma unica ma perfettamente coerente con la storia del club. 

“Al centro, un giglio stilizzato che reinterpreta il passato, a sostenerlo una ‘V’ viola, il colore che ovunque nel mondo unisce chi ama Firenze e la sua squadra, e che diventa protagonista del logo, unendo idealmente tutti i ‘Viola’, in campo e fuori dal campo,” spiega Gianni Tozzi, Chief Creative Director International. “La V dei ‘Viola’ è anche l’elemento architettonico identitario più ricorrente all’interno del Viola Park, il luogo in cui la nuova identity del Club troverà presto piena espressione”. 

La nuova visual identity parte dalla forma unica del logo e crea un effetto di rifrazione e amplificazione, formando un pattern grafico dinamico e di forte impatto sia sui formati statici sia su quelli animati e video. 

FutureBrand ha creato il concept per la campagna di lancio avvenuta il 25 marzo, realizzando affissioni, digital e stampa, wrapping dei taxi e dei tram oltre a diversi materiali istituzionali, di allestimento per lo stadio e di comunicazione,