ADCI: ecco i Giovani Leoni 2022!

La giuria dell’ADCI, Art Directors Club Italiano, si è riunita e ha decretato i vincitori dei Giovani Leoni 2022, il contest organizzato dallo stesso Club che si propone di ‘stanare’ i giovani talenti creativi che peraltro rappresenteranno l’Italia alla Young Lions Competition, la competizione del Festival Internazionale della Creatività di Cannes.

Le giovani coppie di pubblicitari si sono sfidate per ideare e produrre, in totale autonomia, e in tempi stretti (solo 24/48 ore) una soluzione creativa, sotto forma di video, campagna stampa, campagna digital/social e concept di design di prodotto, seguendo quanto specificato per ogni categoria dai brief presentati, che per il 2022 hanno visto il coinvolgimento di associazioni e onlus impegnate nella sensibilizzazione di tematiche sociali importanti come Associazione Italiana Fundraiser, PizzAut, la prima pizzeria gestita da ragazzi autistici, Pickme – Mygrants, che offre formazione agli immigrati e fa da tramite nel mondo del lavoro e Save the Children, tra le più importanti onlus dedicate alla cura dei bambini di tutto il mondo. 

“E’ una gioia osservare come anno che passa segna un nuovo record di partecipazione a questo importantissimo contest – commenta Stefania Siani, presidente ADCI – In questa edizione, che torna live, siamo cresciuti a 670 iscritti. Questi risultati ci riempiono di orgoglio e soddisfazione, frutto di un lavoro collegiale tra soci, Consiglio e ambassador, questi ultimi sempre molto attivi sul territorio per valorizzare i giovani talenti. Ora ai nostri, e mi auguro il più possibile famelici, young lions l’onore di ruggire al Festival di Cannes. E nella loro carriera”

Ecco dunque i vincitori dei Giovani Leoni 2022 nelle rispettive quattro categori:

Categoria DESIGN

Federica Ceccarelli (Thesignof), 26 anni, nata a Massa (MS)

Aurora Arione (Thesignof), 20 anni, nata a Milano

Progetto FUNDRAISING PRIZE

Categoria DIGITAL

Riccardo Stazione (Auge), 28 anni, nato a Modena

Daniele Tesi (Publicis Italy), 29 anni, nato a Roma

Progetto #PIZZAUTISTICS

Categoria FILM

Federico Carlo Mucci (McCann), 31 anni, nato a Milano

Massimo D’Arienzo (M&C Saatchi), 25 anni, nato a Verona

Progetto No Motivators Needed

Categoria PRINT

Chiara Biondi (Publicis Italy), 31 anni, nata a Venafro (IS)

Chiara Mezzalira (Capgemini Invent), 31 anni, nata a Bolzano

Progetto The Human Cub

“Partecipare ai Giovani Leoni di ADCI significa poter ambire all’esperienza unica del Festival di Cannes. Ma ancor prima, vuol dire confrontarsi con alcune delle tematiche sociali più rilevanti di oggi – commenta Jack Blanga, consigliere ADCI con delega Scuola, giovani e formazione Quest’anno abbiamo voluto lanciare dei messaggi legati all’integrazione in campo imprenditoriale, all’impatto del clima sulle future generazioni, al fundraising come pratica di coinvolgimento della collettività a scopo di bene. I quattro progetti che abbiamo visto vincere sono coraggiosi e delicati allo stesso tempo. E ci fanno ben sperare – continua Blanga – non solo per il contest che affronteranno a Cannes, ma per tutto l’apporto che questi giovani potranno dare in futuro alla società attraverso il potere della creatività. Grazie ancora ai Presidenti di giuria Patrizia Boglione, Sara Camera, Michele Mariani, Jan Mattassi, ai giurati e a tutti i preziosi partner dell’iniziativa per questo ennesimo anno da record”

Per gli otto giovani vincitori (4 ragazze e 4 ragazzi) adesso si aprono le porte del Festival Internazionale della Creatività di Cannes, dove saranno impegnati, dal 20 al 24 giugno, come rappresentati per l’Italia, alla Young Lions Competition, la competizione che li vede competere con i talenti creativi provenienti da tutto il mondo.

Applausi inoltre per Nadia Battista studente presso lo IUAD di Napoli per il video di auto-presentazione “Outta My Mind” scelto dalla Giuria come perfetto candidato italiano per la prestigiosa Roger Hatchuel Academy Cannes Lions, un programma intensivo creato dal Festival per introdurre i giovani alla industry della comunicazione e per aiutarli a cominciare la propria carriera creativa con il piede giusto.

Candidato italiano Roger Hatchuel Academy Cannes Lions

Outta My Mind” 

Nadia Battista