Radio Kiss Kiss ridisegna il suo palinsesto per la pace e contro la guerra

Non si ferma il grido di Radio Kiss Kiss che continua ad alzare la propria voce per gridare ancora una volta, tutti insieme, STOP WAR nei più importanti stadi italiani affinché la guerra non diventi una “cosa normale”, un’abitudine che non fa più notizia. Dopo il successo del flashmob realizzato prima della partita Napoli – Fiorentina, durante la prossima giornata di Serie A insieme alla Società Sportiva Calcio Napoli, sposeranno il progetto anche i club di Sampdoria, Empoli e Salernitana che coinvolgendo i tifosi rilanceranno il messaggio contro la guerra di Radio Kiss Kiss.

Radio Kiss Kiss è anche la prima radio italiana a porre la propria attenzione alla pace e a schierarsi contro la guerra, ridisegnando il proprio palinsesto attraverso l’impegno di uomini, mezzi e ore di trasmissione. Si ferma la musica, si fermano i programmi, si ferma la pubblicità, si ferma l’informazione. Per la prima volta nella storia della radio vengono sospese le trasmissioni di un’emittente nazionale. Radio Kiss Kiss e tutto il suo gruppo vuole lanciare insieme a voi un messaggio che suoni più forte delle esplosioni delle bombe, del boato degli aerei, degli spari delle armi. Abbiamo raccolto tutti i vostri messaggi per riempire il vuoto atroce della guerra con una sola voce, per dire: STOP WAR!    

La domenica di Pasqua, prima della benedizione del “Urbi et Orbi” del Santo Padre, andrà in onda dalle 10:00 alle 12:00 una produzione speciale – su tutte le emittenti del gruppo kiss kiss (Radio Kiss Kiss Napoli, Radio Kiss Kiss Italia e Radio Ibiza) – con tutti i messaggi audio per la pace ricevuti dagli ascoltatori nel corso della settimana.

«Non si può rimanere indifferenti di fronte a questa orribile violenza che ci sta colpendo nel cuore dell’Europa. A casa nostra. – ha dichiarato Lucia Niespolo Presidente del Cda – Ho fortemente voluto che come radio ci attivassimo affinché non si spenga mai la luce su questa guerra orribile. Che non diventi una notizia normale, non dobbiamo mai assuefarci alla guerra. Per questo ho voluto trasformare il palinsesto della radio in una “piazza” dove manifestare con tutte le nostre forze il nostro dissenso alla guerra anche attraverso un’interazione ed un confronto sempre più attivo con i nostri ascoltatori».

Radio Kiss Kiss è una realtà radiofonica di successo, tra le più ascoltate in Italia con oltre 3.400.000 ascoltatori al giorno. Con percentuali di ascolto sempre in crescita, viene scelta per la sua solarità e il suo approccio friendly, e perché La musica più bella suona solo su Radio Kiss kiss! Una miscela di allegria e spensieratezza che – unita alla qualità e alla professionalità dei tecnici e degli speaker che ci lavorano – conducono a continui successi.