Progetto di comunicazione per Euroflora 2022

Mancano pochi giorni all’apertura di Euroflora, la più importante rassegna floreale italiana in programma dal 23 aprile all’08 maggio 2022 ai Parchi di Nervi di Genova. Il progetto di comunicazione, curato dall’agenzia altoatesina Doc, un omaggio alla natura e alla sua bellezza. Dalla promozione online alle campagne visual sui media nazionali, dalle azioni branding nelle città di Genova e Milano al progetto di wayfinding della manifestazione, ogni elemento comunicativo punta sulla spettacolarità dell’universo florovivaistico e sulla sostenibilità. Euroflora 2022 sarà “Un mondo di rara bellezza”, così cita il claim coniato dal team creativo bolzanino, da custodire e proteggere.

Strumento di sostegno e di promozione per il settore florovivaistico, Euroflora – da oltre 50 anni – è il simbolo dell’eleganza, del prestigio e della bellezza della natura in tutte le sue forme. Una grande manifestazione fieristica open air che, oltre ad aver ottenuto nel 2021 il riconoscimento dell’AIPH (l’associazione internazionale dei produttori orticoli), da quest’anno è entrata ufficialmente nel calendario degli appuntamenti fieristici internazionali. Doc cura la comunicazione di Euroflora dal 2020. Giunta alla sua XII edizione la manifestazione, che avrebbe dovuto svolgersi nel 2021, è stata sospesa a causa dalla pandemia ma, nonostante questo, la comunicazione non si è fermata mantenendo viva l’attenzione del pubblico e degli addetti ai lavori sull’universo del florovivaismo.

Numerose e importanti le testate coinvolte nel progetto di promozione Sell in e Sell out della manifestazione. Per promuovere Euroflora sulle reti televisive nazionali e sul web a livello internazionale Doc realizza uno spot video dove la natura è al centro di un’esperienza indimenticabile.

Sono oltre 200 i passaggi TV dello spot nella versione da 15 secondi distribuiti tra i canali La7, Rai e Mediaset. Importante l’azione promozionale sulle testate cartacee dello stivale con l’immagine di Euroflora 2022 presente su Corriere della Sera, La Repubblica, Secolo XIX, Io Donna, Dove, Bell’Italia, F, Gardenia, Natural Style e Casa in fiore. Radio ufficiale della manifestazione è Radio Montecarlo a cui si affiancano le emittenti radiofoniche liguri. Affissioni nella metropolitana di Milano nonché personalizzazione di tram e autobus sul capoluogo lombardo e a Genova. Un imponente azione di promozione nazionale che punta al grande pubblico invitandolo a scoprire un evento che, grazie al potere della natura, riesce ad emozionare tutti e tutte. 

Numerose le aree di intervento del progetto strategico, visuale e promozionale affidato a Doc da Porto Antico di Genova Spa.

Strategia di posizionamento: l’intera strategia di comunicazione di Euroflora 2022 è realizzata da Doc attraverso un progetto pluriennale poliedrico che integra comunicazione, creatività, universo digitale, pubbliche relazioni, sponsor, partner istituzionali e tridimensionalità per dare risalto a una delle manifestazioni florovivaistiche più prestigiose a livello europeo.

Immagine della manifestazione: il visual ideato dall’agenzia creativa si ispira agli origami floreali. Un’immagine fortemente riconoscibile – realizzata anche in chiave microvideo con soundtrack personalizzato – caratterizzata da migliaia di piccoli elementi colorati uniti a formare una composizione elegante e poetica. Una scelta grafica che si presta a svariate declinazioni pensate per definire le progressive fasi promozionali legate all’evento.

Sito web in doppia lingua: corredato di storia della manifestazione, info utili per stampa ed espositori, news e acquisto biglietti, il sito web si presenta come uno strumento strategico sia in chiave informativa che di posizionamento. Le immagini spaziano dalla suggestiva location dei Parchi di Nervi alle meraviglie urbane di Genova, e dagli storici scatti con Grace Kelly e Sandro Pertini a piante e fiori rari.

Progetto di Wayfinding Design: un sistema di percorsi sviluppato su 86mila metri quadrati che attraversa giardini e ville storiche affacciati sul mare. Attraverso l’ideazione di grandi stele informative e i più svariati elementi di segnaletica Doc firma il progetto di wayfinding della manifestazione. L’approccio visuale si ispira all’immagine ufficiale di Euroflora e prevede, tra gli altri, un insieme di elementi e punti informativi dedicati ai più piccoli.

Supporti cartacei e merchandising: per garantire massima coerenza e omogeneità visuale ogni supporto legato all’evento, dai biglietti alle magliette brandizzate, è personalizzato dall’agenzia altoatesina. 

Social media strategy: la comunicazione in organico della manifestazione si sviluppa su diversi livelli di approfondimento e interazione. Dall’universo botanico con le sue tante curiosità, agli aggiornamenti dedicati alla fiera fino alle informazioni di servizio e alle note tecniche legate a concorsi, installazioni e partner di Euroflora 2022.