Media Italia si aggiudica la Gara di Casavo

Casavo, la piattaforma digitale per il mercato residenziale che sta ridisegnando l’esperienza di chi vende e compra casa in Europa, ha deciso di assegnare l’incarico per la gestione media del budget Offline a Media Italia, vincitrice di una gara indetta a dicembre 2021 

Valentino Cagnetta

Casavo, fondata in Italia nel 2017 e già presente in Spagna e Portogallo, sviluppa il proprio modello di business grazie al supporto del team internazionale composto da oltre 300 risorse. 

Casavo ad oggi ha raccolto oltre 450 milioni di euro di capitale tra equity e debito, assicurandosi la fiducia di alcuni tra i più grandi investitori a livello globale. 

Casavo sta rimodulando il paradigma immobiliare, passando da un processo di acquisto/vendita che in Italia dura circa 7 mesi, ad una possibilità di entrare in una casa completamente ristrutturata in tempi più che dimezzati, semplificando la vita di venditori e acquirenti. 

La decisione di partire dalle principali città italiane Milano, Roma, Torino, Firenze e Bologna, ha generato una media strategy imperneata su Addressable TV e OOH solo nelle città citate, con un investimento in questa prima parte dell’anno di oltre 1 milione di euro. 

La media strategy si focalizza sulle città in cui Casavo è già operativa, ovvero Milano, Roma, Torino, Firenze e Bologna e si declina su formati di Addressable TV e OOH, con un investimento in questa prima parte dell’anno pari a oltre un milione di euro.