Bigi Cravatte inaugura il proprio atelier online

Sul fatto che l’e-commerce sia ormai diventato un canale imprescindibile per tutti i settori non sembrano esserci dubbi: secondo Forbes, infatti, lo scorso anno 1 acquisto di bene di lusso su 4 è stato fatto su internet, mentre The Fashion Law riporta come negli Stati Uniti gli shop online abbiamo registrato in soli tre mesi una crescita fino a quel momento raggiunta in dieci anni.

Non solo grandi marchi, anche gli artigiani si stanno mobilitando per offrire online un’esperienza d’acquisto unica nel suo genere, con i tempi e i modi che meglio si adattano ad arti antiche, tramandate di generazione in generazione. E-commerce sì, ma seguendo le regole di “una volta” e mettendo sempre al centro il cliente: un elogio della lentezza e della personalizzazione che ha scelto di sposare anche Bigi Cravatte Milano, una delle aziende italiane più rappresentative di cravatte di alta qualità, che ha appena inaugurato il suo atelier online. Il marchio che da oltre 80 anni viene scelto dai gentlemen di tutto il mondo, ha deciso di puntare su un e-commerce in grado di riprodurre online l’esperienza d’acquisto tipica del suo atelier situato in Porta Ticinese a Milano. Grazie alla sezione “Su misura”, infatti, i clienti vivranno un’esperienza coinvolgente che li guiderà passo passo nella creazione della cravatta che meglio si adatta alle proprie esigenze e al proprio stile. Un percorso che si snoda fra una vasta gamma di proposte e che farà sì che ogni acquisto sia unico. Dal modello fino alla personalizzazione con le proprie iniziali, passando per la scelta del tessuto, della fodera, della larghezza, della lunghezza e di variabili importanti come l’interno: ai clienti sarà data per la prima volta la possibilità di dire la loro su ogni dettaglio e di avere finalmente quella cravatta che non erano riusciti a trovare nei negozi.

“L’apertura del nostro atelier online segna l’inizio di un nuovo importante capitolo nella storia del marchio. Una scelta che abbiamo rimandato a lungo, in quanto era per noi difficile pensare di proporre le nostre cravatte senza far toccare con mano le preziose stoffe con le quali sono confezionate e senza poter offrire un servizio personalizzato. Ecco quindi che abbiamo deciso di fare questo passo necessario per guardare al futuro, ma adottando accorgimenti per garantire una continuità con la nostra lunga tradizione iniziata nel 1938 – spiega Stefano Bigi, Amministratore Unico di Bigi Cravatte – La decisione di dare anche ai clienti che acquistano online la possibilità di avere un servizio personalizzato era per noi imprescindibile, ecco perché abbiamo a un e-commerce unico nel suo genere che, strizzando l’occhio al gaming, permette di comporre la propria cravatta secondo i propri desideri. Non un semplice e-shop, ma un atelier online, che racchiude oltre ottant’anni di una storia sartoriale che ha già visto protagoniste tre generazioni impegnate con passione a soddisfare le richieste dei clienti più esigenti in fatto di stile”.