Il team Different per aiutare i bambini malati di cancro in Ucraina

In questo momento storico drammatico, dovuto alla grave situazione del conflitto in Ucraina, anche Different, communication company parte di UNA Aziende della Comunicazione Unite, ha voluto portare un contributo concreto con una donazione economica in favore dei bambini malati di cancro all’interno del paese, coinvolgendo in prima persona tutto il suo team. I dipendenti potranno infatti donare alcune ore di lavoro con Different che si impegna a raddoppiare la cifra raccolta.

Tutte le donazioni saranno destinate a Soleterre, Fondazione Onlus presieduta da Damiano Rizzi. Different, con le aziende preesistenti alla sua nascita, collabora assieme a loro già da 15 anni, durante i quali ha contribuito anche alla realizzazione del reparto di Oncologia Pediatrica dell’Ospedale di Kiev.

Soleterre in questo momento è operativa direttamente sul campo in Ucraina, con alcuni stretti collaboratori impegnati aLeopoli e Ternopil. Attualmente ci sono decine di bambini oncologici bloccati con il rischio di non poter ricevere cure e gli operatori di Soleterre avvertono forti difficoltà nel reperire attrezzature e farmaci analgesici e chemioterapici.
Ci è sembrato doveroso cercare di portare anche noi il nostro contributo in uno scenario drammatico come quello odierno in Ucraina. Conosciamo il valore dell’encomiabile lavoro che Soleterre e il suo Presidente Damiano Rizzi stanno portando avanti in questi anni e che si sta facendo oggi ancora più complesso da gestire. È importante che tutti provino a fare la propria parte ed anche per questo motivo abbiamo voluto estendere l’iniziativa a tutto il nostro team” commenta Davide Arduini, Chairman di Different.