Gli ascolti delle radio a Milano città

di Claudio Astorri www.astorri.itLe classifiche delle grandi città hanno un valore simbolico rispetto a quelle regionali o di aree ancora più vaste. I numeri in gioco sono minori. Eppure rappresentano un laboratorio interessante da seguire. Cominciamo da Milano città.

Un’analisi più iconica che interessante? Lascio il parere a chi legge e osserva il lavoro. Tutte le volte che metto mano ai volumi elettronici di TER appena rilasciati mi assale la forte tentazione di elaborare anche l’ascolto nelle singole e grandi città d’Italia. Ho già scritto sul blog che si tratta di un’analisi parziale. Definendo come grande città un agglomerato di almeno 250.000 abitanti, in tutta Italia ve ne sono 12 e sommano il solo 15,34% del totale della popolazione italiana. Figuriamoci una sola città. Eppure non resisto. Ecco Milano città. Altre città a breve.

Top 30 di Milano Città per share del quarto d’ora medio

I dati TER sono quelli del 2° semestre 2021, disponibili dallo scorso 24 febbraio. Il confronto è con il semestre omogeneo precedente, quello del 2020. I valori sono espressi in AQH Share, la quota data dalla percentuale di ascolto nel quarto d’ora medio.

Grande novità al vertice. RADIO 105 si riappropria del primato a Milano città con una crescita molto significativa. Ricordo che l’emittente è tornata al primo posto anche nella rilevazione nazionale superando RTL 102.5. Avendo brevemente osservato già i dati di ascolto di altre grandi città, RADIO 105 è in forte salita in tutte le aree metropolitane e deve a ciò una parte significativa della sua riscossa.

Dopo la performance di RADIO 105 colpisce l’attitudine metropolitana di VIRGIN RADIO che è ora addirittura terza in Milano città. Molto bene anche altre Radio di formato. In grande salita ci sono RMC RADIO MONTECARLO, RADIO CAPITAL e RADIO ITALIA ANNI 60. Tra le Radio locali si fanno notare per la loro crescita sia RADIO SUBASIO che DIMENSIONE SUONO SOFT.