Chef in Camicia è ufficialmente parte di OneDay Group

Da amici d’infanzia appassionati di cucina a media company italiana di riferimento per il mondo food con oltre 4,5M di follower: la storia di Chef in Camicia è un caso di successo made in Italy che ha come protagonisti Nicolò Zambello, Luca Palomba e Andrea Navone. OneDay Group il business e community builder milanese, ha visto in questi tre imprenditori l’opportunità di una collaborazione vincente; per questo motivo, acquisisce ufficialmente il 30% delle quote di Chef in Camicia con l’obiettivo di supportare l’azienda nel percorso di crescita in Italia e di internazionalizzazione in Spagna e nel Regno Unito. L’ecosistema di OneDay cresce: i team member salgono a 300 e i follower, a cui si parla quotidianamente attraverso i brand gestiti dalle 9 società del gruppo, sono ora 10 milioni, e hanno tutti tra i 15 e i 35 anni. 

“Per noi è decisamente scattata la scintilla. Le sinergie e i punti in comune tra le nostre due realtà sono tanti, ma il target di riferimento giovane e un modo nuovo e smart di fare impresa sono sicuramente i più importanti. Senza allineamento di vision e cultura aziendale è impossibile fare delle M&A vincenti”, racconta Paolo De Nadai, Presidente del gruppo OneDay. “Io e Nicolò ci siamo conosciuti durante la pandemia, in un momento di grande difficoltà per tutti. C’è chi si è fermato e chi ha saputo guardare avanti con resilienza e determinazione. Nicolò e il suo team, ad esempio, hanno lanciato Academia.tv, corsi di cucina online con chef stellati, proprio a marzo 2020 registrando subito oltre 8.000 abbonati e una crescita x2 anno su anno che continua anche nel 2022. Proprio in questi giorni, in cui stiamo celebrando la fine delle restrizioni e risultati economici in crescita a doppia cifra un po’ in tutte le company di OneDay, possiamo dirlo ad alta voce: usciamo dal covid più forti di prima e guardiamo al futuro con grande ottimismo!“. 

Chef in Camicia nasce nel 2015 con l’obiettivo di preservare e diffondere l’eccellenza della tradizione e ispirare ogni giorno giovani food lovers: oggi ha raggiunto 1,6M di fan su Facebook, 1,1M su Instagram, 770k su TikTok e oltre 230.000 iscritti su YouTube. Nel 2020, in pieno lockdown, ha dato vita anche a Acadèmia.tv, la piattaforma internazionale di learning dedicata alla cucina stellata, dove gli utenti possono imparare a cucinare dai più grandi Maestri del panorama culinario. “Oggi Chef in Camicia è un’azienda che fa della cultura culinaria un mezzo di comunicazione che accomuna tutto il mondo”, spiega Nicolò Zambello, Ceo e Founder di Chef in Camicia. “Su Academia.tv inoltre, abbiamo più di 40 Maestri per oltre 120h di lezioni, e insieme a OneDay l’obiettivo è continuare a crescere offrendo ai nostri abbonati culture culinarie internazionali, lezioni live, esperienze ed eventi da vivere di persona e l’opportunità di ricevere direttamente a casa prodotti realizzati in sinergia con gli chef. Le opportunità date da questa partnership societaria sono chiare e la base è molto solida: infatti non c’è nulla che possa far crescere meglio della contaminazione culturale e di competenze tra gruppi di persone. Con OneDay Group c’è un allineamento di visione che ci porterà lontano, e non vediamo l’ora di percorrere questa strada insieme”.

Chef in Camicia conclude il percorso con Mega Holding SpA, la società d’investimento attiva in startup innovative e in attività di private equity in società small cap, con cui ha avviato la sua attività e che ha reso possibile raggiungere i traguardi fino ad oggi. Dopo cinque anni di crescita e lavoro congiunto Mega Holding SpA concretizza dunque la sua prima exit cedendo le quote della company a OneDay. “Siamo molto felici del percorso fatto e del valore creato con Nicolò e tutto il team di Chef in Camicia e siamo altrettanto orgogliosi di passare il testimone ad un player importante come OneDay, sicuri che sarà il miglior supporto per la successiva fase di crescita della società”, dichiarano Marco Boroli, foundingpartner & executive chairman di MEGA Holding e GianMaria Brusini, founding partner – Ceo di MEGA Holding.