TikTok What’s Next Report 2022

Nel 2021 oltre un miliardo di persone hanno scelto TikTok per scoprire, condividere e apprendere cose nuove. L’ultimo anno ci ha insegnato molto sulla nostra community, la sua cultura e il modo in cui i brand possono rivestire un ruolo significativo in entrambe.

Il What’s Next Report 2022 di TikTok analizza i temi che hanno catturato l’attenzione della community lo scorso anno e include approfondimenti su alcune delle categorie con le migliori performance, casi studio che potranno essere d’ispirazione per accelerare il successo su TikTok, e suggerimenti per i brand che stanno cercando nuove idee. Dall’ascesa del community commerce e l’importanza della musica, alle collaborazioni autentiche con i creator e la costante attenzione per la brand safety, per le aziende anche il 2022 sarà un anno entusiasmante su TikTok.

I trend del 2022

Il community commerce

L’anno scorso i mondi dell’intrattenimento e del commerce sono diventati ancora più interconnessi. Il community commerce è esploso e TikTok è diventato il punto di partenza da dove scoprire prodotti e brand.

Qui sono nate nuove tendenze d’acquisto e conversazioni: sulla nostra piattaforma impariamo di continuo cose nuove su brand, creator e coinvolgimento della community.

Il 73% degli utenti percepisce una connessione più profonda con i brand con cui interagisce su TikTok rispetto agli altri (2) e il 67% afferma che TikTok lo ha ispirato ad acquistare (3) anche quando non stava facendo shopping.

Nel 2021, ad esempio, su TikTok andavano tutti pazzi per Little Moons, una marca di gelati che lo scorso anno ha visto schizzare alle stelle le vendite dopo aver cominciato a pubblicare i suoi video. Little Moons ha conquistato i cuori della community TikTok grazie a una combinazione di contenuti organici e di una strategia adv ultra-targettizzata, lanciata subito dopo i primi successi.

Il 2022 sarà il primo anno di TikTok Shopping, una suite di strumenti per lo shopping online che trasformano i video e le LIVE in un momento di intrattenimento e acquisto. Queste soluzioni renderanno più semplice che mai per i brand, i merchant e i creator incanalare la potenza del community commerce, costruendo una shopping experience nativa, commercializzando i prodotti e gestendo le attività di e-commerce direttamente su TikTok.

L’evoluzione del suono

La musica è parte integrante dell’esperienza TikTok e sta cambiando il modo di raccontare le storie. Nel 2021, le canzoni che sono diventate trend di TikTok sono arrivate da un mix di artisti affermati, emergenti e completamente nuovi, in una vasta gamma di generi caratterizzati dalla stessa diversità che contraddistingue la nostra community.

A partire da TikTok la musica va oltre la piattaforma, e l’88% degli utenti riferisce che sull’app il suono è al centro dell’esperienza complessiva (4). Questo porta le persone a ricercare, ascoltare in streaming e acquistare le canzoni scoperte tra i diversi video su TikTok. Questo non solo apre a nuove possibilità sia per gli artisti sia per i brand, ma crea anche un nuovo paradigma per condividere, creare e trovare la musica. Se vogliono continuare a far crescere la cultura musicale anche nel 2022, è importante che le aziende mettano gli artisti in primo piano e che ragionino (ed agiscano) in termini artist-first.

Oltre a rendere più semplice entrare in empatia con i contenuti, su TikTok l’utilizzo della musica ha come conseguenza anche tempi di visualizzazione mediamente più lunghi e rende meno probabile che un utente “salti” un contenuto. Ha inoltre un impatto sull’umore, creando sentimenti più positivi. La ricerca dimostra che la musica strumentale genera il richiamo più forte al brand, mentre l’R&B, il pop e il rap sono i più associati all’apprezzamento della marca. La musica creata appositamente per un brand, infine, è quella che intriga di più l’utente e che più genera track clicking (5). Nel 2022 le marche che si affideranno all’audio immersivo, ponendosi all’avanguardia nell’uso del sonic branding per creare un suono distintivo, riuscireanno a conquistare i cuori della community TikTok.

Il nuovo Dream Team creativo

Diamo il benvenuto al vostro nuovo Dream Team creativo. Vi presentiamo i creator di TikTok: le personalità forti, gli esperti culturali, i trend-setter i pionieri che daranno ai brand la capacità di andare oltre gli obiettivi della campagna ottenendo risultati tangibili e di grande impatto. È il momento di dare fiducia alla creatività dei creator.

Le collaborazioni con i creator su TikTok fanno schizzare del 193% i tassi di visualizzazioni delle inserzioni e i branded content provenienti da collaborazioni con i creator mostrando un tasso di Ad Recall superiore del 27% (6). Concordano gli stessi utenti TikTok: il 62% afferma che i creator sono il modo migliore per creare una relazione tra brand e consumatori (7).

Perché sono così efficaci? In poche parole, i creator vivono di TikTok, quindi hanno una comprensione innata del loro pubblico, delle tendenze culturali e del tipo di contenuti che risuona con l’unicità delle loro community. La loro esperienza culturale, combinata con una voce e uno stile unici, sono i fattori che li hanno portati ad avere una base di follower leale e ingaggiata.

Il TikTok Creator Marketplace è la destinazione da non perdere per le collaborazioni con i creator e rappresenta una modalità lineare e fluida per scoprire nuovi creator sulla base degli obiettivi di business, di settore e di investimento. I brand possono anche ricercare video che li citano, al fine di individuare i creator che già conoscono e amano i loro prodotti, favorendo un’integrazione con la marca percepita come nativa e autentica. Sul Marketplace, ora i brand possono entrare in contatto con oltre 100 mila creator in 24 mercati.

Noi vogliamo esserci per aiutare i brand a trovare la loro voce e costruire una community ricca di signifcato su TikTok. Il 2022 vedrà TikTok continuare l’investimento in nuove modalità con cui i brand potranno abbracciare la creatività e che li aiuteranno a creare una connessione con la diversità del nostro ecosistema di creator e collaborare con loro.

Abbiamo già assistito, tra gli altri, al successo di creator come @millypickles1: un’atleta che è diventata motivatrice e star di TikTok, e molto di più: quella di Milly Pickles è una storia autentica di trionfo sulle avversità. Quattro anni fa ha perso la parte inferiore della gamba dopo un incidente in cui ha rischiato la vita, ma oggi si sta allenando come velocista – e centinaia di migliaia di follower non si stancano mai dei contenuti sinceri e ispirazionali che pubblica sulla piattaforma.

Nel 2021 le collaborazioni autentiche con i creator hanno portato non solo a efficaci risultati per i brand, ma li hanno anche ispirati a svolgere un ruolo attivo nelle conversazioni su cause come l’uguaglianza e la salute mentale.

Siamo onorati ed entusiasti di vedere come così tanti creator stiano crescendo sulla piattaforma e abbiano accesso a nuovi modi di lavorare e guadagnarsi da vivere collaborando con i brand.

Costruire la Brand Safety

Naturalmente, parlando delle tendenze che possiamo aspettarci di vedere su TikTok l’anno prossimo, come azienda la nostra massima priorità è proteggere la nostra community. Su TikTok la brand safety comincia dal mantenere sicura e protetta la nostra community. Noi crediamo che dando priorità alla sicurezza dei nostri creator e della community, possiamo a sua volta creare un ambiente positivo per i brand.

Nel 2021 abbiamo lavorato per onorare il nostro impegno verso la sicurezza introducendo una serie di policy, prodotti e iniziative che riflettono la nostra costante dedizione alla sicurezza della community TikTok, come impostazioni di sicurezza e privacy in base all’età, strumenti per promuovere la gentilezza, combattere il bullismo e contrastare la diffusione della disinformazione oltre a campagne di sensibilizzazione sul bullismo e di educazione digitale.

Abbiamo ascoltato le aziende nostre partner e, durante tutto il 2021, abbiamo ampliato la nostra offerta per gli inserzionisti, con novità aiutano ad assicurare che i branded content compaiano in abbinamento a video sicuri e adatti. Mettiamo a disposizione degli inserzionisti soluzioni leader di mercato nella brand safety: il TikTok Inventory Filter e soluzioni pre-bid di OpenSlate e IAS e una soluzione post-bid di Zefr.

Per TikTok il 2021 ha visto un’espansione e un approfondimento delle partnership, tra le quali l’adesione alla Technology Coalition, la partecipazione al primo GARM Aggregated Measurement Report, un posto nel board del Brand Safety Institute e la certificazione a livello globale TAG Brand Safety Certified da parte del Trustworthy Accountability Group. Le collaborazioni ci aiutano a dar forma alla nostra stessa operatività e in ultima analisi a far progredire il settore per il bene comune dell’ecosistema digitale.

Per tenere informata la nostra community sulle iniziative che stiamo intraprendendo per la sua protezione, ci sforziamo di essere l’azienda più trasparente e responsabile, dando alle parti interessate la possibilità di esaminare in profondità nelle nostre attività. Nel 2021 abbiamo lanciato il nostro primo Rapporto sull’applicazione delle Linee Guida della Community trimestrale e abbiamo continuato a ospitare visite presso i nostri avanzati Transparency and Accountability Centre, oltre ad annunciare l’apertura di un nuovo centro fisico in Irlanda che va a completare i due già annunciati a Los Angeles e Washington. Abbiamo inoltre rinnovato il Centro Trasparenza sul sito TikTok per tenere informata la nostra community sui nostri sforzi anche in questo spazio.

Il lavoro per la protezione della community non finisce mai. Guardando al 2022, continueremo a dare priorità alla sicurezza, le soluzioni per i brand, la trasparenza e le collaborazioni per costruire una piattaforma ancora più sicura dove esprimere la propria creatività.

Il 2022 promette di essere un anno unico per i brand su TikTok. Dall’ascesa del community commerce, alla crescita di creator che aiutano i brand a raccontare le loro storie in modo autentico, non c’è mai stato un momento migliore per un’azienda per essere presente su TikTok.

Uno sguardo al 2021

Beauty

Dove bellezza e benessere si incontrano: due mondi che su TikTok vanno di pari passo.

La piattaforma promuove una rappresentazione positiva, diversificata e inclusiva della bellezza al giorno d’oggi, rifiutando gli standard e le norme tradizionali del passato. Non è un caso che la sperimentazione e la rottura degli stereotipi, soprattutto nel mondo della bellezza e della cura della persona, siano estremamente apprezzati e abbiano affascinato la community di TikTok. Inoltre, complice il tanto tempo forzatamente trascorso a casa nell’ultimo anno, le routine di bellezza sono state arricchite e perfezionate con nuovi rituali e, di conseguenza, nuovi prodotti, creando opportunità senza precedenti per il mercato. TikTok gioca un ruolo fondamentale nella scoperta di brand e prodotti attraverso la sua pagina Per te, mentre i creator sono protagonisti nella creazione e diffusione delle tendenze, stabilendo connessioni autentiche con il loro pubblico e influenzandolo con la loro voce autorevole e fidata. Le tendenze che emergono sulla piattaforma trascendono i confini di TikTok e si riflettono sul mercato, contribuendo infine a plasmare e ridefinire la cultura. La bellezza è terreno fertile per il fenomeno #TikTokMadeMeBuyIt ed è spesso responsabile dell’esaurimento delle scorte di prodotti a seguito di tendenze diventate virali su TikTok. Un esempio lampante sono il trattamento per il contorno occhi di Peter Thomas Roth e il mascara Lash Sensational Sky High di Maybelline.

Quest’anno, la categoria Bellezza e cura della persona ha ottenuto performance superiori a qualsiasi altra nella nostra community, registrando una crescita delle visualizzazioni video di oltre l’85%. Sono aumentati anche gli utenti attivi rispetto allo scorso anno, con un incremento del 41% dei video pubblicati. I temi più popolari in questa categoria hanno ruotato attorno alle esperienze condivise, dagli articoli preferiti ai prodotti irrinunciabili che hanno aiutato la nostra community a raggiungere i propri obiettivi con una routine ottimale. Soprattutto, la cura dei capelli ha toccato nuove vette. Argomento più popolare dell’anno, ha interessato il pubblico non solo con consigli di stile, ma anche con sperimentazione e trasformazione. Hanno spopolato hashtag come #makeup (oltre 2,3 miliardi di visualizzazioni), #hair (oltre 1 miliardo di visualizzazioni) #nails (oltre 1 miliardo di visualizzazioni) #beauty (oltre 888 milioni di visualizzazioni) e #skincare(oltre 642 milioni di visualizzazioni).

Impossible di Tampax, la campagna educational per sfatare pregiudizi e luoghi comuni

TikTok è una piattaforma notoriamente contraria a qualsiasi pregiudizio, basata su energie positive e valori forti. In questo, i creator svolgono spesso un ruolo essenziale quale ancora di salvezza della piattaforma, insieme ai marchi o agli esperti dell’argomento in questione. Tampax Italia ha promosso una campagna educativa rivolta al pubblico femminile di TikTok, per sfatare alcuni luoghi comuni sui tamponi. L’azienda ha collaborato con la creator Silvia Buratto per lanciare la campagna “Impossible“, dove sono stati sfatati i timori più comuni sull’uso dei tamponi. La campagna ha ottenuto un incredibile tasso di interazione del 17,75%, 34 milioni di impression e 32 milioni di visualizzazioni video.

Automotive

Verso il futuro dei mezzi di trasporto e veicoli: L’industria automobilistica è più che mai legata all’intrattenimento e alla scoperta.

L’automotive è un settore che guarda costantemente al futuro e precorre i tempi. Per anni, gli appassionati di auto hanno sognato veicoli volanti e a guida autonoma. In una certa misura, tutto questo oggi è diventato realtà. Oggi come in futuro, l’industria automobilistica è più che mai legata all’intrattenimento e alla scoperta, ed è fortemente presente nel mondo digitale. Questo si riflette nei contenuti che vediamo su TikTok. Dalla condivisione di concept car che arriveranno sul mercato solo in un lontano futuro, a caratteristiche e accessori interessanti che possono essere scelti da subito, fino a consigli sull’assistenza post-vendita con recensioni trasparenti o test drive dal vivo, su TikTok i nostri utenti hanno l’opportunità di imparare tutto sulle auto e, grazie al digitale, conoscere il mondo dei motori proprio come farebbero nella vita reale. Usando le parole di un nostro utente, “TikTok mi ha insegnato che la categoria automotive non è banale o noiosa: è interessante e innovativa…” L’innovazione è esattamente ciò che TikTok consente ai brand automobilistici di raccontarsi. La maggior parte degli utenti di TikTok afferma di essere early adopters di nuovi progressi tecnologici e abbiamo visto che questo è particolarmente vero quando si tratta di veicoli elettrici. Una delle ragioni principali è che i membri della nostra community condividono la preoccupazione per l’ambiente e la maggior parte concorda sul fatto che la sostenibilità sia un fattore importante nella scelta di un brand. Questa combinazione di innovazione rivoluzionaria e forte presa di posizione sui valori ore ai brand un’opportunità per costruire legami più forti con la community di TikTok. 4 creator di TikTok su 5 sviluppano un’opinione più positiva su un’auto dopo averla vista sulla piattaforma². Inutile dire che gli utenti vogliono rimanere informati sul settore automobilistico, ma è importante che i brand forniscano contenuti diversi e originali su TikTok rispetto a quelli che usano per altri canali, come la TV.

Gli hashtag più popolari: #car (oltre 1 miliardo di visualizzazioni) #moto (oltre 726 milioni di visualizzazioni) #auto ( oltre 419 milioni di visualizzazioni) #macchina (oltre 260 miliardi di visualizzazioni) #motorcycle (oltre 252 milioni di visualizzazioni)

SEAT MÓ punta sull’intrattenimento per lanciare le soluzioni di micromobilità elettrica

Il brand automobilistico SEAT ha scelto TikTok e lo chef @rafael.nistor per raccontare la mobilità sostenibile con SEAT Leon e-HYBRID, il monopattino SEAT MÓ 65 e il primo scooter 100% elettrico SEAT MÓ 125. SEAT ha utilizzato Spark Ads per offrire al target desiderato autenticità, creatività e coinvolgimento. La campagna ha superato di gran lunga i benchmark, con oltre 18,7 milioni di visualizzazioni video e una percentuale di completamento del 13.48% sul video principale, raggiungendo anche un tasso di coinvolgimento del 3,55%.

Fashion

TikTok ha il contenuto ideale per ogni obiettivo

Su TikTok, la moda va ben oltre i semplici consigli su come vestirsi e mostrare il proprio stile personale. Si è evoluta fino a diventare una categoria fiorente e multidimensionale. La community condivide anche trucchi per dare nuova vita ai propri vestiti, con conseguenze positive sull’ambiente e sul tema della sostenibilità. Non mancano nemmeno i suggerimenti per prodotti e acquisti e, soprattutto, presentazioni di abiti che fanno sentire sicuri e unici i nostri utenti. Concetti come #Upcycling, #DIY e #lifehack sono diventati popolari sulla piattaforma sulla scia dell’interesse suscitato dall’adattamento e dal rinnovamento dei vecchi abiti, a tutto vantaggio della praticità e della sostenibilità. Non è un caso che questa tendenza sia in pieno boom su TikTok, vista la forte inclinazione della nostra community verso la sostenibilità, la sperimentazione e la rottura degli stereotipi. Dando nuova vita ai vestiti, riaccendiamo il nostro entusiasmo per i vecchi capi un tempo amati e ne prolunghiamo il ciclo di vita. Dai nuovi modi per indossare una vecchia sciarpa, alla trasformazione dei vecchi abiti della nonna, fino al rinnovamento totale del look, TikTok ha il contenuto perfetto per ogni obiettivo. La community di TikTok ama condividere le proprie conoscenze e avere un’influenza positiva, che si tratti della giornata di un singolo individuo o dell’ambiente. Il vantaggio principale di TikTok è un flusso costante di consigli esclusivi su shopping e outfit, che non possono essere trovati da nessun’altra parte.

Quest’anno, la categoria Abbigliamento e accessori è senza dubbio una delle preferite dalla community e ha registrato un aumento del 103% delle visualizzazioni video rispetto allo scorso anno. I nostri utenti amano condividere contenuti e mostrano regolarmente alti livelli di partecipazione in questo settore. Oltre alle visualizzazioni, abbiamo anche registrato un aumento del 69% nella creazione di video.

Le principali tendenze si riassumono negli hashtag più popolari come #fashion (oltre 1,4 miliardi di visualizzazioni) #outfit (oltre 917,1 milioni di visualizzazioni) #diy (oltre 745 milioni di visualizzazioni) #style (oltre 626,6 milioni di visualizzazioni) #shopping (oltre 389,5 milioni di visualizzazioni)

#PradaBucketChallenge

Prada ha sfidato la community a “mostrare il proprio stile personale” creando contenuti con il capello realizzato nell’innovativo tessuto Re-Nylon divenuto simbolo iconico dell’immaginario estetico del brand. La #PradaBucketChallenge ha visto la partecipazione di alcuni tra i creatori più famosi su TikTok come Avani, Brent Rivera, Bella Poarch, Just Maiko. La campagna si è rivelata di grande successo, con oltre 7 miliardi di visualizzazioni in soli 7 giorni dal lancio. Video

Food

Un linguaggio d’amore universale: viaggi tra le cucine di tutto il mondo

TikTok sta davvero influenzando la categoria Food & Beverage attraverso le tendenze create dalla community. La piattaforma è piena di gustosi contenuti relativi al cibo, in cui gli utenti condividono ricette e svelano le loro abitudini alimentari proprio su TikTok. La scoperta gioca un ruolo fondamentale nella popolarità di questa categoria. I nostri utenti amano essere ispirati e bramano nuove idee: sono sempre alla ricerca di nuovi suggerimenti, trucchi e consigli, per poterli mettere in pratica nelle loro cucine. Quando una ricetta colpisce nel segno, non si limita a suscitare desideri individuali, può facilmente espandersi fino a diventare una vera tendenza.

Spesso le tendenze che suscitano una grande attesa sulla piattaforma iniziano in modo organico: ecco il segreto dell’enorme successo e dell’impatto dirompente. Questa categoria ha registrato una crescita anno su anno del 96% nelle visualizzazioni e del 57% nelle creazioni di video.

Gli argomenti di tendenza sulla piattaforma hanno trovato riscontro nei seguenti hashtag: #food (oltre 2,6 miliardi di visualizzazioni), #pizza (oltre 859 milioni di visualizzazioni) #ricettafacile (oltre 752 milioni di visualizzazioni) #cucina (oltre 605 milioni di visualizzazioni) #ricette (oltre 568 milioni di visualizzazioni)

Barilla ha conquistato la community con il “Funky Rigatoni”

Barilla ha lanciato una campagna coinvolgente in occasione del lancio del suo profilo TikTok. Un progetto creativo e ingaggiante che coinvolge musica, creator e il linguaggio nativo della piattaforma per celebrare il “Rigatoni Day”. Per l’occasione il brand ha collaborato con il celebre @khaby.lame, per un conto alla rovescia per il Rigatoni Day. La campagna ha generato un alto tasso di coinvolgimento con 8.900 video creati utilizzando la colonna sonora “Funky Rigatoni”, che ha portato a oltre 27 milioni di visualizzazioni e 2 milioni di interazioni. Video

Travel

TikTok è il luogo in cui il tema del viaggio si intreccia con le passioni personali

Su TikTok vive una nuova generazione di narratori, con un forte desiderio di condividere le proprie passioni con la community, specialmente quando si parla di viaggi. I racconti di viaggio che arricchiscono la piattaforma spaziano da mete avventurose ed esotiche alla riscoperta di piccole perle locali nascoste, il tutto accomunato dall’autenticità e dalla spensieratezza della narrazione. La categoria Viaggi su TikTok ha registrato un impressionante aumento del 172% delle visualizzazioni video. In qualità di luogo di riferimento per l’ispirazione di viaggio, TikTok scopre ogni genere di contenuti sui viaggi, come consigli e idee per gli itinerari, recensioni, suggerimenti e trucchi: l’anno scorso abbiamo visto la creazione di contenuti aumentare del 117%.

In particolare, l’hashtag #tiraccontoitalia e i diversi hashtag regionali hanno collezionato un totale di oltre 2 miliardi di visualizzazioni e migliaia di post video hanno consentito di raccogliere milioni di idee per un viaggio attraverso le bellissime città e i borghi della penisola. È chiaro che TikTok è diventato la destinazione preferita dei viaggiatori italiani, che trovano ispirazione per uscire ed esplorare, sia a livello nazionale che internazionale.

1. TikTok Marketing Science Global Community and Self-Expression Study 2021, conducted by Flamingo

2. TikTok Marketing Science US,Holiday Shopping Behavior Custom Research,conducted by Walnut Unlimited

3. TikTok Marketing SciencePower of Soundconducted by Kantar

4. TikTokMarketing Science European Music in Ads Research conducted by Hotspex

5. TikTok Marketing Science European proprietary creative analysis 2021

6. TikTok Marketing Science Native vs Creative Advertiser Content Research conducted by Mindlab