Nuova organizzazione per Hoopygang

Hoopygang scommette sui suoi professionisti e investe su formazione continua e talenti: nello scorso gennaio Lorenzo Carone e Marajeva Zizza sono stati promossi rispettivamente al ruolo di Head of Influencer Relationship Management e di Head of Sales & Account, a diretto riporto del CEO, Simone Pepino. È una strategia che, oltre a favorire l’accrescimento dei flussi di specializzazione interni, mira ad amplificare le relazioni con i creator e con i clienti diretti e le agenzie, allargando le opportunità in un comparto che secondo le stime di UPA ha raggiunto un valore di 272 milioni di euro nel 2021, pari a circa il 7% del giro d’affari complessivo della pubblicità digitale, e che presenta una costante crescita.

CARONE LORENZO

Piemontese di nascita e residente a Milano, Lorenzo Carone è entrato in Hoopygang a settembre 2019. Il suo ruolo nell’agenzia di influencer marketing è andato crescendo, fino a inizio 2022 quando il reparto IRM (Influencer relationship management) è stato posto sotto la sua responsabilità. Lorenzo gestisce il team e sviluppa gli accordi commerciali tra Hoopygang e le varie Talent Agency. Negli anni, Lorenzo ha affinato le sue competenze nel mondo dell’influencer marketing grazie a una doppia visione: IRM in varie agenzie digital e Influencer attraverso i suoi canali social. Una polivalenza che lo aiuta a capire le esigenze dei clienti e quelle degli influencer, contando su una visione a 360° per ottimizzare il lavoro e raggiungere il più efficacemente possibile l’obiettivo di campagna.

Marajeva Zizza

Siciliana DOC ma da anni residente a Milano, dopo un’esperienza prima in Teads e poi in Ligatus (oggi Outbrain), Marajeva Zizza approda in Hoopygang nel gennaio 2019 come Sales Manager. In quello stesso anno viene promossa Senior Sales Manager, ruolo che mantiene fino all’inizio del 2022 quando le viene affidato l’incarico di Head of Sales & Account dell’Influencer Management Platform & Creative Company. Marajeva (AKA Mara) è appassionata da sempre del mondo digital e ha una forte propensione verso i rapporti umani. E quest’anno è iniziato con la realizzazione del suo sogno di gestire un team. Il suo obiettivo ora è accrescere sempre più le sue competenze e, ovviamente, il budget aziendale!