Sanremo 2022 visto dal Radar settimanale di SWG

L’edizione 2022 di Sanremo ottiene il gradimento più alto dal 2018, con ben il 78% degli intervistati che affermano di essersi goduti il festival: più di un italiano su 3 associa a quest’edizione il divertimento, e quasi 1 su 4 la freschezza. L’associazione con emozioni negative è invece molto bassa, solo l’11% indica la noia ed il 6% indica delusione. Questi dati emergono dal Radar settimanale di SWG.

L’aspetto più premiato dagli intervistati è la musica e la performance degli artisti in gara, che guadagna 15 punti percentuali rispetto all’edizione precedente ed è triplicata rispetto al 2020. Il dato è confermato anche dalla valutazione dei super ospiti, dove i musicisti ottengono un’approvazione molto più alta rispetto agli altri invitati, con l’eccezione di Fiorello e Checco Zalone. 

Al secondo posto nella classifica degli aspetti migliori del Festival figura la conduzione di Amadeus, il quale ottiene la valutazione più alta tra i conduttori assieme a Drusilla Foer. La performance di Amadeus tuttavia sembra apprezzata soprattutto dal lato della direzione artistica, mentre il suo ruolo di conduttore è diventato meno centrale. 

Cresce rispetto agli anni precedenti anche il giudizio sugli ospiti, tra i quali i Maneskin registrano i voti più alti. I voti più bassi li raccoglie Roberto Saviano, che viene però promosso dai giovani.