Il lancio di Atypico: da studenti del master a podcaster innovativi

di Claudio Astorri www.astorri.itNon siamo nel continente Radio, la terraferma, ma nell’oceano Audio dove i riferimenti sono tanti e nessuno. Dipendono dall’esploratore. Qui c’è però un nuovo faro che segnala un’isola di contenuti contemporanei da giovani e per giovani. Atypico!

Il mondo esteso dell’Audio/Suono, di cui la Radio è sia parte che soggetto principale, è un oceano senza ancora la disponibilità di mappe molto precise. Lo si può navigare in lungo e in largo ma il rischio è quello di non trovare quelle isole interessanti e accoglienti per le proprie aspettative. Occorre tempo e disponibilità a esplorare. Domanda. La vostra attesa è di ascoltare e di essere accompagnati in quello che fate da contenuti che vi sollecitino in tematiche artistiche e culturali? Se sì, potete segnarvi una nuova coordinata sulla cartina: Atypico!

Federico, Gianfranco e Antonella sono ex studenti del Master in Comunicazione Musicale della Università Cattolica di Milano. Durante il percorso didattico hanno creato il progetto Atypico. Ogni giorno tematiche di musica, cinema, letteratura e avvenimenti sociali. Da giovani per giovani ma con gli adulti più curiosi in collegamento. Non solo podcast ma anche social, playlist e eventi. Si definiscono un collettivo e l’idea un po’ movimentista c’è. Quella di superare ogni preconcetto e pregiudizio attraverso la cultura e la contaminazione. Il punto dell’oggi.

Lancio un invito all’ascolto! Siamo nei giorni del Festival di Sanremo. Che ne dite di un approfondimento sulla vita artistica di Luigi Tenco con un’intervista di Federico Burgio al professor Claudio Buja? Ho ascoltato tutto l’episodio podcast e ne sono arricchito nella conoscenza e nell’interesse. Cliccate sull’immagine per essere condotti all’area degli episodi audio e ascoltare la puntata. E… forza Atypico!