“Lei non sa chi sono io”: i giovani salgono in cattedra e dalla radio interrogano i professionisti

Il titolo è già un programma: Lei non sa chi sono io. I giovani salgono in cattedra.  Da un’idea di Martina Miceli, studentessa al secondo anno del Liceo Classico Orazio di Roma, prende il via – il prossimo sabato 19 febbraio – il nuovo programma radiofonico in onda sulle frequenze di New Sound Level,  la Talk Radio della città di Roma (90.00 in FM), dove saranno gli studenti della generazione dei Millennials ad interrogare i professionisti del mondo del lavoro.

Martina Miceli

Nel corso di una puntata di Nessuna è perfetta (il programma di Radio24 condotto da Maria Latella) la liceale aveva raccontato il format del suo Podcast dedicato alla comunità studentesca. “Abbiamo appreso così – ha detto Gabriele Ziantoni, Direttore artistico di New Sound Level – dell’esistenza di “Lei non sa chi sono io” e della sua ambizione a contribuire all’orientamento allo studio attivo per una scelta più consapevole della professione ideale”. “Uno scambio di email – ha continuato Ziantoni – con quella giovanissima studentessa che, come molti dei suoi coetanei, si chiede quale profilo professionale possa risultare maggiormente in linea con la propria personalità e aspirazioni, ed è scattata subito l’intesa perfetta”. Entrambi convinti della necessità di una maggiore prossimità tra mondo della scuola e dell’università e mondo del lavoro e delle professioni e dello strumento della Radio come possibile, efficace, “ponte”.

New Sound Level, peraltro, è una radio giovane, perché nata da pochissimi mesi, ma anche perché è fatta da giovani e a loro rivolta ed è per questo che ha accolto la “richiesta di soccorso” lanciata dalla comunità studentesca, che avverte il rischio di non riuscire a riconoscere e scegliere, in maniera consapevole, il percorso di studi che potrà guidarli verso il mestiere più adatto e coerente alle attitudini individuali e alle capacità personali. Un’iniziativa lodevole, quella di Martina, che testimonia lo spiccato spirito di responsabilità che contraddistingue la generazione dei Millennials e che non poteva passare inosservata alla Talk Radio romana che nasce con l’obiettivo di offrire proprio a quegli stessi giovani informazione oltre che intrattenimento. Il palinsesto di NSL prevede programmi trasmessi in diretta dalle 7 del mattino alle 20 della sera, fruibili anche in streaming attraverso l’App. Accanto alla musica, il racconto del territorio capitolino, dei suoi segreti e protagonisti, della sua quotidianità. 

Il format del nuovo programma dedicato al mondo della scuola e del lavoro prevede in ogni episodio un’intervista realizzata da Martina Miceli ad un ospite scelto tra i differenti ambiti del mondo del lavoro e della cultura, indagando sul percorso di studi che lo ha portato a distinguersi nel suo campo e sugli aspetti caratterizzanti il suo mestiere, ma anche sulla sua personalità e, ovviamente, siamo in radio, sui suoi gusti musicali.  Svelato da Ziantoni il nome del primo ospite, uno studente meritevole in questo caso. Si tratta di Mirko Cazzato, eletto Studente dell’anno 2021, Top 10 Global Student Prize e Co-fondatore di Mabasta – Movimento Anti Bullismo e Cyberbullismo. Martina rivela invece che tra i prossimi ospiti ci sarà un’altra importante rappresentante del mondo della scuola: “avrò il piacere di intervistare la Dirigente scolastica del mio Liceo, la professoressa Maria Grazia Lancellotti, che ha voluto esprimere così la sua convinta adesione ad un progetto che mette al primo posto le studentesse e gli studenti”.

I primi dieci episodi di Lei non sa chi sono io andranno in onda su New Sound Level (90.00 in FM) il sabato, dalle ore 11.00 alle ore 12.00, a partire da sabato 19 febbraio.