Sanremo: Un successo anche per i partner

A poche ore dall’inizio della sua 72a edizione, il Festival di Sanremo presenta un altro tratto distintivo del suo successo. Per farlo annuncia ufficialmente le aziende pronte a fare la propria parte da protagoniste in quello che da sempre è l’evento dell’anno, con le coperture più ampie del mercato televisivo italiano. 

Plenitude (Eni gas e luce), Costa Crociere, Suzuki, Lavazza e Ferrero abbracceranno il Festival per tutta la sua durata, mettendolo al centro dell’importante offerta di brand integration di Rai Pubblicità. 

È proprio l’offerta della concessionaria Rai, che prevede un nuovo percorso di partnership in cui ogni brand ha un progetto personalizzato in base ai propri obiettivi di comunicazione, ad aver catturato l’interesse delle aziende. 

“Per valorizzare al massimo il Festival, quest’anno abbiamo proposto al mercato un modello non più basa- to sulla sponsorizzazione ma sull’ ideazione di progetti ad hoc, sviluppati sulle esigenze di comunicazione dei singoli partner” – ha dichiarato Gian Paolo Tagliavia, Amministratore Delegato di Rai Pubblicità nel corso di una conferenza stampa alla presenza di Amadeus, del Direttore di Rai 1 Stefano Coletta, dell’AD di Plenitude (Eni gas e luce) Stefano Goberti, del DG di Costa Crociere Mario Zanetti e del Presidente e AD di Suzuki Italia Massimo Nalli – “Non più un “formato di sponsorizzazione” ma un insieme di progetti perfettamente integrati con il tessuto editoriale del Festival, grazie ad un lavoro di stretta sinergia con Rai 1 e con la Direzione Artisti- ca”. 

Il Festival di Sanremo si conferma quindi come la cornice ideale di comunicazione per i partner che hanno scelto di essere presenti in questa 72a edizione. 

Plenitude (Eni gas e luce), è protagonista di un rivoluzionario green carpet che ha preso il posto del ce- lebre red carpet, da sempre sfondo della sfilata delle tante personalità che hanno legato il loro nome al Fe- stival. La partnership con Rai e Rai Pubblicità darà vita durante il Festival a un processo per analizzare, per la prima volta, l’impatto dell’evento in termini di consumi ed emissioni di Co2 correlate all’organizzazione e allo svolgimento dell’evento stesso, attraverso strumenti innovativi. Questa analisi segnerà l’inizio di un percorso per individuare potenziali interventi dal punto di vista comportamentale, infrastrutturale e di compensazione delle emissioni di Co2 correlate all’organizzazione e allo svolgimento dell’evento, favorendo così un poten- ziale piano futuro di riduzione dell’impatto ambientale del Festival di Sanremo. “Siamo partner del Festival di Sanremo per raccontare la trasformazione della società che svolge l’attività di produzione di energia da fonti rinnovabili, di vendita di soluzioni per la mobilità elettrica e di fornitura di energia elettrica e gas naturale, a più di 10 milioni di clienti. Il carpet verde rappresenta il colore del nostro nuovo logo e racconta del nostro percor- so verso la transizione energetica. Con Plenitude, nuova identità di Eni gas e luce, avamposto della strategia di decarbonizzazione di Eni, siamo oggi presenti in Italia, Francia, Grecia, Slovenia, Spagna, Portogallo, Stati Uniti, Kazakistan e Australia, con l’obiettivo di raggiungere la neutralità carbonica entro il 2040, fornendo il 100% di energia decarbonizzata a tutti i clienti” – ha dichiarato Stefano Goberti, Amministratore Delegato di Plenitude (Eni gas e luce). 

Costa Crociere sarà presente con un’iniziativa speciale: per la prima volta la musica e lo spettacolo del Festival di Sanremo arriveranno anche sul mare. Costa Toscana, la nuova “nave green” della compagnia, ali- mentata a gas naturale liquefatto, sarà ormeggiata nello splendido mare di fronte alla città, diventando parte integrante dello show. Come in un ideale prolungamento sul mare del palco dell’Ariston, i teatri della nave ospiteranno artisti e performance, con padroni di casa Orietta Berti e Fabio Rovazzi. Costa Toscana sarà una presenza fissa al Festival di Sanremo anche in radio, con la trasmissione di Rai Radio2 “Tre per due”, dei Gemelli di Guidonia, che si trasferirà a bordo. “Costa Crociere torna al Festival di Sanremo da protagonista, con un’iniziativa mai realizzata prima. Per la prima volta porteremo la musica del Festival sul mare, grazie a Costa Toscana. La nostra nuova nave non solo è all’avanguardia in materia di sostenibilità ambientale, ma è anche un magnifico e spettacolare luogo di vacanza, dove divertirsi e condividere emozioni. Il set ideale per un evento come il Festival di Sanremo. Inoltre, ci auguriamo che la nostra iniziativa possa sostenere la ripresa del settore turistico, di cui l’Italia ha tanto bisogno” – ha dichiarato Mario Zanetti, Direttore Generale di Costa Crociere. 

Suzuki ha scelto la kermesse targata Rai per far debuttare la sua nuova S-Cross Hybrid, simbolico capitano della squadra 100% ibrida della casa automobilistica giapponese. Realizzata nel Centro stile Suzuki di Torino, uno dei 4 centri stile Suzuki nel mondo, unico in Europa, non poteva che esordire in occasione del Festival, del quale sarà auto ufficiale. “La storia di Suzuki comprende, fin dalla fondazione, la ricerca del miglioramento della vita dei clienti. Questa strategia è valida ancor oggi: lo facciamo con le auto, le moto e i motori marini che gli italiani hanno dimostrato di apprezzare fin dal 1970 e lo facciamo con la comunicazione, supportando le due grandi passioni nazional popolari italiane: la musica e lo sport” ha dichiarato Massimo Nalli, Presidente e Amministratore Delegato di Suzuki Italia – “Musica che in Italia da 72 anni significa Festival di Sanremo, la massima espressione della capacità creativa artistica del settore. Amiamo sostenere il Festival e in qualche modo così offrirlo agli spettatori italiani: essere stati scelti dal Festival di Sanremo come Auto Ufficiale avvici- na il marchio Suzuki al tessuto culturale popolare italiano”. 

Lavazza sarà presente in modo capillare con la campagna dedicata alle prime capsule realizzate a zero im- patto di Co2, che uniscono l’eccellenza delle miscele che hanno fatto la storia di Lavazza e il suo costante impegno verso la sostenibilità ambientale. “Il Festival di Sanremo si conferma uno dei principali appuntamenti della televisione italiana e, da oltre settant’anni, riunisce l’Italia intera davanti allo schermo” – ha commentato Carlo Colpo, Group Marketing Communication Director & Brand Home Director – “per questo Lavazza è lieta di affiancare il suo brand a Sanremo 2022, evento iconico della musica italiana e manifestazione molto amata anche dal pubblico internazionale”. 

Da sempre a fianco di Rai, anche in occasione degli eventi speciali, Ferrero sarà presente per questa edi- zione del Festival di Sanremo. Il World Nutella Day, celebrato in tutto il mondo ogni anno il 5 febbraio, arriverà anche sul palco dell’Ariston. Uniti dalla capacità di avvicinare da sempre gli italiani e di portare l’italianità nel mondo con passione e orgoglio, il Festival di Sanremo e Nutella regaleranno al pubblico un momento di gioia e di allegria perfettamente integrato nella narrazione del Festival durante la sua serata conclusiva, proprio in occasione del World Nutella Day.