Nuovo sito Fondazione Patrimonio Ca’ Granda

È online il nuovo sito corporate della Fondazione Patrimonio Ca’ Granda. Il portale, totalmente rinnovato nella grafica e ottimizzato nei contenuti, si basa su tre pilastri fondamentali che rispecchiano in pieno i valori della Fondazione: chiarezza, trasparenza e concretezza

Il sito (con un layout responsive adatto anche alla navigazione da smartphone e tablet) racconta in modo immediato, grazie all’uso di infografiche e tabelle, tutte le attività della Fondazione che dal 2015 gestisce il più grande patrimonio rurale d’Italia, donato dal 1456 all’Ospedale Maggiore di Milano, l’attuale Policlinico. 

Il restyling risponde in maniera user friendly alla prima responsabilità dell’ente: permettere a tutti di conoscere l’attività e i risultati raggiunti, per consentire di verificare la gestione di questo immenso patrimonio pubblico (8.500 ettari di terreni, cento cascine, tre chiese, un’abbazia e un monumento naturale). 

Dai numeri chiave in home page (4,2 milioni di euro donati ai progetti di ricerca scientifica del Policlinico) alla storia del patrimonio donato da Papi, nobili e imprenditori in 6 secoli di storia, tutto è stato pensato nell’ottica dell’usabilità e facilità di comprensione: gli utenti infatti possono raggiungere in soli tre clic tutti i contenuti principali, scoprendo la gloriosa storia di bene che la Fondazione eredita, così come tutti i progetti di valorizzazione che, grazie a una gestione innovativa del patrimonio, garantiscono un flusso costante di risorse per il bene comune

Tre sono le principali sezioni del nuovo sito: “CHI SIAMO” in cui è possibile conoscere la storia della Fondazione e del patrimonio affidatole, la missione, i valori, la strategia, la governance e lo staff; “COSA FACCIAMO” dove sono state sintetizzate in tabelle chiare e facilmente leggibili tutte le attività di valorizzazione come i prodotti a marchio Ca’ Granda, il progetto “Oasi Ca’ Granda”, la grande connessione di ecosistemi a sud di Milano per l’aumento della biodiversità (Rete Ecologica Ca’ Granda), insieme ad un geoportale interattivo per conoscere nei dettagli il patrimonio rurale; di particolare rilevanza la sezione “VALORE CREATO” con all’interno i risultati sociali, economici e immobiliari della Fondazione: dagli avanzamenti annuali del piano di risanamento del patrimonio ai risultati economici di gestione fino alla descrizione dei progetti di ricerca scientifica finanziati. 

Alla trasparenza è dedicata un’apposita sezione (“Documenti Istituzionali”), perché chiunque possa conoscere documenti e atti resi pubblici anche se non previsto dagli obblighi di legge: bilanci, statuto, regolamenti, compliance, bandi di gara, statuto, ecc. 

Una novità rilevante è infine la sezione “BLOG”, dove verranno pubblicate tutte le novità della Fondazione, che rappresenta la cerniera con i canali social (Facebook, Instagram e LinkedIn) per una comunicazione digitale integrata. 

Tra gli articoli del blog, parte importante sarà dedicata al racconto di piccole e grandi storie della vita in Fondazione, tra cui le interviste agli agricoltori, per scoprire il lavoro nelle cascine, ai ricercatori impegnati nel portare avanti i progetti sostenuti e al personale per svelare il dietro le quinte