Huawei colora le Colonne di San Lorenzo a Milano

Huawei, azienda leader nel settore tecnologico, dedica un murale al nuovo smartphone della serie nova, HUAWEI nova 9, che ne interpretaalcune delle principali caratteristiche in modo creativo ispirandosi al mondo dei più giovani. L’opera di street art è realizzata dall’illustratore e designer Ale Giorgini e fino alla fine del mese si potrà ammirare alle Colonne di San Lorenzo, una delle zone più centrali e vivaci del capoluogo lombardo.

HUAWEI nova 9 è ultra sottile e ultra leggero, ha display OLED curvo per visualizzare ogni tipo di contenuto, anche gaming, un potente sistema di fotocamere con Ultra Vision Camera da 50 MP e funzionalità video di alto livello, tra cui la modalità Dual View.

Vera fonte d’ispirazione dell’opera è il carattere dell’utente per cui nova 9 è stato ideato: giovane, molto dinamico, con una personalità a tinte forti. Colori e linee geometriche danno vita a figure umane che ascoltano musica, utilizzano lo smartphone per selfie e creazione di contenuti proprio come fanno le nuove generazioni nella vita di tutti i giorni. È questo il mondo protagonista del murale, mondo in cui nova 9 si colloca come un device innovativo e di tendenza.

Lo sketch è stato realizzato tutto in digitale con HUAWEI MatePad 11, il tablet con display che supporta una frequenza di aggiornamento di 120 Hz e una gamma di colori DCI-P3. Grazie a HUAWEI M-Pencil, lo stilo altamente reattivo di seconda generazione con una latenza di input di appena 2ms, permette di scrivere e disegnare in modo molto naturale.

“Questa iniziativa si inserisce all’interno di una campagna Out of Home più ampia di affissioni pubblicitarie dedicate a nova 9 e ad altri prodotti dell’ecosistema Huawei. A una pianificazione tradizionale abbiamo voluto aggiungere una modalità nuova di comunicazione, quella appunto del murale e della street art che, oltre a dare visibilità a un nuovo prodotto, potesse anche arricchire la città e regalare un’opera d’arte ai suoi abitanti. Conosciamo da tempo Ale Giorgini, con il quale abbiamo lavorato in più occasioni, e ogni volta ci sorprende con il suo grande talento creativo”, commenta Alessandro Sironi, Head of Marketing and Communication Huawei CBG Italia.

“Nel progetto del murale mi ha guidato Huawei fornendomi il mood di lancio del nuovo nova 9. È uno smartphone con fotocamere all’avanguardia e funzionalità video pensate per chi ama raccontare la propria vita sui social”, spiega Ale Giorgini. “Per questo ho inserito dettagli che richiamano un mondo di creatività con riferimenti al fashion, ma anche alla musica e alla danza, tutti elementi che rappresentano un pubblico giovane attento alla moda e alle nuove tendenze. Come faccio di solito per le illustrazioni, utilizzo forme, colori e linee geometriche per creare un’unica composizione, un grande mosaico della storia che voglio raccontare.”

Ale Giorgini, illustratore freelance e designer, ha iniziato a disegnare da bambino e non ha più smesso. Dal 2013 al 2018 è stato presidente e direttore artistico di Illustri Festival. Negli stessi anni è stato insegnante presso lo IED (Torino), Bauer (Milano), IDEA Academy (Roma) e Scuola Internazionale di Comics (Padova). Nel 2017 ha fondato Magnifico, agenzia che rappresenta il lavoro di alcuni dei più importanti illustratori italiani.