Mastercard al fianco di Inter Women

Continua il percorso di Mastercard al fianco dell’Inter: l’azienda leader nei pagamenti globali già partner del Club nerazzurro dal 2018 annuncia oggi l’ampliamento della collaborazione all’area del calcio femminile, diventando Women’s Team Main Partner.

Nel dettaglio, l’attenzione per l’Inter Women che caratterizza questa nuova collaborazione sottolinea l’impegno di entrambi i brand nello sviluppo e nella promozione del movimento calcistico femminile, sia dal punto di vista sportivo che sociale. Mastercard condivide infatti con l’Inter il desiderio di promuovere l’uguaglianza di genere nel calcio femminile, facendosi portatore dei valori di diversità e di inclusion e ispirando così le nuove generazioni di giocatrici e tifose. 

“È con grande soddisfazione che annunciamo questo nuovo accordo di partnership con Mastercard, global brand da sempre presente nel mondo del calcio internazionale e impegnato nel sostegno allo sviluppo del settore femminile”, le parole di Alessandro Antonello, CEO Corporate di FC Internazionale Milano. “Mastercard condivide con l’Inter i valori di uguaglianza e inclusività e siamo perciò felici di vedere un marchio così simile a noi sulle maglie delle nostre calciatrici”

“Siamo orgogliosi di continuare la nostra collaborazione storica con il Club nerazzurro con l’obiettivo di condividere le emozioni di questo gioco ricco di valori, perché sappiamo che un semplice pallone può dar vita a momenti Priceless”, ha dichiarato Michele Centemero, Country Manager Italia di Mastercard. “Inoltre, siamo felici di essere a fianco della squadra femminile e di poter offrire il nostro contributo per implementare programmi sostenibili fondati sul lavoro di squadra, sulla sportività e sull’inclusione a cui possano aspirare ragazze e donne in tutto il mondo”.

La partnership permetterà a Mastercard di apparire sulla maglia dell’Inter femminile in occasione delle partite di Campionato e Coppa Italia e di collaborare con il Club nerazzurro per organizzare diverse iniziative che, grazie al coinvolgimento di numerose ambassador, promuoveranno l’empowerment femminile, toccando tematiche come la diversità, l’inclusione e il fair play – sia dentro che fuori dal campo – per ispirare le nuove generazioni.