Un numero di ottobre doppio per Forbes

Forbes ha scelto di dedicare la copertina del volume 48 ad Ugo Salerno, Presidente e Amministratore Delegato di Rina, società nata nel 1861 con il Regno d’Italia come ente certificatore navale, e oggi realtà internazionale, che ha allargato il suo raggio d’azione in oltre 70 Paesi nel mondo. Dal suo arrivo nel 2002, Ugo Salerno, napoletano ma genovese d’adozione, ha capito le correnti del mercato, come fosse il comandante di una barca, e guidato il gruppo a superare il mezzo miliardo di fatturato. Salerno è stato scelto per rappresentare i 100 manager selezionati da Forbes come ogni anno: sono fondatori di società di successo, amministratori delegati di multinazionali e top manager con carriere pluriennali alle spalle. Ancora una volta Forbes Italia ha selezionato i capitani d’impresa che con lungimiranza e capacità stanno guidando le aziende fuori dalla crisi della pandemia.

Nelle sue oltre 160 pagine Forbes #48 contiene tantissimi altri servizi e approfondimenti:

I tennisti più pagati – A guidare la classifica dei 10 tennisti più pagati al Mondo c’è, per il sedicesimo anno consecutivo, Roger Federer con i suoi 90,6 milioni di dollari dei quali solo poco meno di un milione proviene da entrate dirette. Nonostante la pandemia abbia annullato e cancellato diversi eventi che avrebbero potuto garantire premi in denaro, complessivamente, i dieci tennisti più pagati al mondo hanno portato nelle loro tasche 320 milioni di dollari negli ultimi 12 mesi, solo il 6% in meno rispetto ai 340 milioni di euro dello scorso anno.

Creatività al potere – Dalla gioielleria alla fotografia fino alle calzature, gli Under 30 selezionati da Forbes Italia nel 2021 per la categoria Art & Style sono sempre alla ricerca di nuove forme di espressione per comunicare il loro estro.

L’invasione degli ultracuochi – Dalle Maldive all’Africa, al Giappone, le ultime aperture eccellenti dei nostri migliori astrochef. Un tripudio di bandierine tricolori che rendono onore alla cucina italiana. In location esclusive per una clientela appassionata ed esigente che cerca gusto e stile.

Lady Martello –La storia di Patrizia Micucci, oggi managing directector di Nb Aurora, che non ha mai temuto di combattere e ribattere per affermare le sue idee, nonostante le barriere che esistevano (ed esistono) per le donne nel settore dell’Invest Banking.

Social Responsibility – Le eccellenze sostenibili, ovvero una classifica, stilata attraverso rigorosi criteri di giudizio da Credit Suisse e Kon Group, delle imprese che più di tutte stanno cercando di trovare soluzioni per i grandi problemi sociali e ambientali.

L’allegato Bike di questo numero è dedicato alla Sostenibilità Italian Style, con in copertina Andrea Macchione, Amministratore Delegato di Domori e appassionato ciclista che ci spiega le affinità tra un’azienda e il ciclismo; infatti, in entrambe il segreto per avere successo nel tempo è nel team. Marino Bartoletti ha intervistato il commissario tecnico della Nazionale Italiana di calcio campione d’Europa Roberto Mancini che ogni volta che torna a casa si regala qualche ora di libertà con gli amici marchigiani in giro in bicicletta tra Vallesina, Senigallia e Sella San Quirico.