Alice Morrone e Francesco Borsetto ampliano il dream team FIND

FIND, l’agenzia boutique indipendente di performance marketing fondata da Marco Loguercio, cresce e innova la sua offerta grazie all’ingresso di nuovi professionisti senior e a un nuovo posizionamento.

Già con l’arrivo di Mattia Devoti, a capo della Unit di E-commerce Consulting e con anni di esperienza come e-commerce director in aziende fashion, FIND aveva preannunciato un cambio di passo per essere ancora più vicino alle esigenze delle aziende per migliorarne le performance di business online.

Ora altri due talenti hanno sposato la visione di Marco di una nuova FIND, una “FIND Next”.

Alice Morrone è una nota professionista del settore con 20 anni di esperienza a capo della trasformazione digitale di grandi realtà retail; è autrice del libro #UX writer – Scrivere microcopy che convertano e, soprattutto, fondatrice della community Top 500 Digital MasterMinds, community di riferimento per quanti si occupano di commercio elettronico e digital marketing all’interno delle aziende.

Alice già da diversi anni aveva focalizzato la sua expertise sulla Conversion Rate Optimization, la User experience, la Customer experience, il Service Design e tutte quelle strategie di Conversion marketing che incrementano il tasso di trasformazione dei visitatori in clienti, il tasso di ritorno, la frequenza di acquisto, lo scontrino medio e la fedeltà al brand. Con entusiasmo e la voglia di diffondere la cultura della misurazione, della semplificazione dei percorsi d’acquisto e dell’ottimizzazione dei processi, Alice quindi guiderà il nuovo team di Omnichannel Conversion Marketing e Customer Experience.

Il secondo ingresso è Francesco Borsetto, che arriva portando in dote molti di anni di esperienza sia in grandi società di consulenza sia in grandi aziende.

Negli ultimi 5 anni si è focalizzato sul digitale, prima come Project Manager, poi come International Business Developer e infine come Business Strategist per una nota agenzia del settore.

Francesco ha forti competenze e ampia esperienza nell’analisi di sostenibilità finanziaria dei progetti di trasformazione digitale, nelle strategie di internazionalizzazione e, più in generale, nella consulenza digitale. Per questo guiderà la nuova offerta di Digital Transformation e supporterà i clienti in procinto di affrontare processi di trasformazione a valutare e massimizzare il ritorno dei loro investimenti.

Alice e Francesco si uniscono a un team altamente competente nelle diverse verticalità che storicamente componevano il core business di FIND, ovvero SEO, performance marketing, web analytics e data intelligence.

L’ampliamento della value proposition di FIND risponde alla mission storica dell’agenzia: aiutare le aziende a cogliere e concretizzare le opportunità offerte dal digitale.

“Soprattutto l’avvento della pandemia ha fatto capire meglio a molte aziende di tutte le dimensioni il ruolo strategico che può rivestire il commercio elettronico e tante si sono lanciate “direct to consumer” in maniera più seria rispetto al passato. Ma, per molte, i problemi più che dal mercato arrivano dal proprio interno: carenza di risorse e competenze, così come un’organizzazione e un approccio non all’altezza sono un vero freno.

Oggi FIND vuole quindi supportarle anche da un punto di vista strategico e organizzativo, per metterle concretamente nella condizione di fare quel salto di qualità e fatturato a cui ambirebbero. Aiutiamo quindi concretamente le aziende a concretizzare queste opportunità omnicanale, lavorando con loro al miglioramento di tutti quegli aspetti chiave determinanti per avviare un percorso che porti risultati impattanti nel breve ma anche, e soprattutto, una chiara traiettoria di crescita per il futuro” chiarisce Marco Loguercio, fondatore dell’agenzia.

“Nelle mie presentazioni -conclude Loguercio – faccio spesso riferimento ai concetti di Now (ciò che funziona oggi), New (ciò che potrebbe funzionare domani) e Next, la visione di lungo periodo. Il nuovo corso di FIND, e da qui il concetto di FIND Next, è proprio improntato su una visione strategica di valore di lungo periodo, per noi e per le aziende che supportiamo. E prossimamente ci saranno altri ingressi di rilievo a rafforzare questo nostro posizionamento distintivo.”