“Next Generation Talk”, i podcast di Assobiotec – Federchimica per raccontare le biotecnologie

Assobiotec, l’associazione nazionale per lo sviluppo delle biotecnologie che fa parte di Federchimica, presenta “Next Generation Talk”, la serie di podcast nata per approfondire applicazioni e impatto delle biotecnologie nella nostra vita. Ogni podcast, moderato da Florencia Di Stefano-Abichain, conduttrice radiofonica e podcaster professionista, è fruibile da oggi a questi link, su Spotify e Spreaker e prossimamente anche su Google Podcasts e Apple Podcasts. 

Lanciate oggi le prime tre puntate – in occasione della Biotech Week, una settimana di iniziative e eventi per raccontare le biotecnologie, e nel contesto della seconda edizione del progetto “Biotech, il futuro migliore – Per la nostra salute, per il nostro ambiente, per l’Italia-la serie di podcast si pone l’obiettivo di far comprendere ad un pubblico sempre più ampio che valore hanno e avranno le biotecnologie per la salute, l’agricoltura e l’industria del nostro Paese. 
In ogni episodio di “Next Generation Talk”, un’intervista doppia metterà a confronto due generazioni, su ricerca, medicina del futuro, lancio di un’impresa innovativa, agricoltura 4.0 e bioeconomia adottando una prospettiva intergenerazionale. 

Nella prima puntata dal titolo “Ecosistema dell’Innovazione” verrà approfondito il tema degli investimenti in startup e PMI innovative che operano nel settore delle Scienze della Vita, grazie al contributo di Federica Draghi, Investment Director in Genextra e Alice Michelangeli, Co-Founder di Prometheus, startup biotech per la medicina rigenerativa.

“Ricerca e trasferimento dei risultati al letto del paziente” sarà invece il secondo appuntamento che vedrà confrontarsi Alberto Mantovani, Direttore scientifico dell’Istituto Clinico Humanitas e Professore emerito all’Humanitas University, con Giacomo Gorini, Research Fellow al Ragon Institute (Harvard, MIT, Massachusetts General Hospital).

Il focus della terza puntata sarà incentrato sulla capacità e l’opportunità di “Produrre di più e meglio con meno risorse”. Ne parlerà Deborah Piovan, imprenditrice agricola, dirigente di Confagricoltura e portavoce del Manifesto “Cibo per la mente” insieme a Annalisa Porrelli, dottoranda in Scienze del Suolo e degli Alimenti presso l’Università degli Studi di Bari Aldo Moro e divulgatrice scientifica.

Di prossima pubblicazione invece altri due contenuti: il primo sulla bioeconomia con Giulia Gregori, Strategic Planning and Corporate Communication di Novamont in dialogo con Stefano Bertacchi, biotecnologo industriale e divulgatore scientifico; il secondo su medicina del territorio con Annalisa Scopinaro, Presidente di UNIAMO Federazione Italiana Malattie Rare Onlus e Claudio Cappelli, medico e Vice Segretario Regionale (Marche) della Continuità Assistenziale della FIMMG.

“Next Generation Talk” è creato da Assobiotec-Federchimica in collaborazione con StartupItalia.