Amore al primo sync per Sounzone

On air su tutti i canali social e digital la nuova campagna internazionale multisoggetto e multiformato ideata da Comunico,  per Sounzone, l’innovativa music library italiana che semplifica il processo di sincronizzazione sotto tutti gli aspetti, da quello qualitativo a quello economico, e si rivolge sia ai produttori di contenuti che necessitano di una colonna sonora che agli artisti che desiderano espandere le possibilità di diffusione delle proprie musiche originali. 

“Love at first sync” è infatti il claim di campagna e mostra il match perfetto tra i due mondi: un vero e proprio amore a prima vista, un colpo di fulmine tra protagonisti di documentari, film, serie tv, web video e advertising da un lato e musicisti e producers dall’altro, a sottolineare la facilità con cui, grazie a Sounzone, musica e immagini trovano il proprio ideale complemento.

Tiziano Lamberti, fondatore e CEO di Sounzone, commenta: “Sounzone nasce per dare musica di qualità al contenuto creativo, abbattendo i tempi lunghi delle fasi di ricerca, selezione, testing e presentazione dei brani. Per questo non solo il claim, ma tutto lo svolgimento della campagna rappresentano al meglio la nostra missione e la nostra reason-why.”

Alla campagna hanno lavorato il direttore creativo Pietro Verri con l’art director Lara Eandi e il copywriter Michele Prencipe.

La realizzazione di foto e video è di Maren Ollmann, la casa di produzione Filmika.