Francesco Magnocavallo Chief Product Officer di Contents.com

Il team di Contents si consolida: la martech company nomina Francesco Magnocavallo Chief Product Officer dell’azienda, con delega al machine learning e modelli di Intelligenza Artificiale per la scrittura automatica.
Contents ha sviluppato una piattaforma software proprietaria che consente, grazie ad algoritmi di data analysis e di machine learning, di produrre nel modo più veloce ed efficiente contenuti digitali su vari argomenti e in varie lingue. Grazie alla sua tecnologia Contents produce contenuti, schede prodotto, traduzioni in qualsiasi parte del mondo, analizza i trends per ecommerce ed editori. 

Francesco Magnocavallo

Dopo essere stato Co-Founder e Direttore Editoriale di Blogo.it, collana di 80 siti di nicchia pubblicati in 5 lingue ai vertici Audiweb italiani e startup entrata in Dada del gruppo RCS nel 2007, Francesco Magnocavallo negli ultimi anni ha ricoperto il ruolo di Direttore Editoriale dei siti e Digital Strategist per Hearst Italia, seguendo il lancio italiano di testate come Harper’s Bazaar ed Esquire (premiato miglior sito del network globale Hearst nel 2018). 

“Sono entusiasta di entrare a far parte di un’azienda pure player capace di esprimere al meglio l’enorme potenziale che automazione e intelligenza artificiale porteranno alle industrie creative. – dichiara Francesco Magnocavallo – Partiamo dalla content strategy e dai large language models con l’idea di trovarci pronti per i media multimodali di sintesi degli anni a venire”. 

Si tratta, quindi, di un nuovo importante ingresso per Contents.com che segna così un ampliamento della squadra interna del fondatore & CEO Massimiliano Squillace, imprenditore seriale di aziende in ambito comunicazione e digital con alle spalle 4 exit. 

“La nostra piattaforma si basa sull’intelligenza collaborativa, vale a dire l’utilizzo della macchina a sostegno dell’intelligenza umana per la creazione di contenuti sempre nuovi. La mia sfida più grande è intercettare i più grandi talenti – afferma Massimiliano Squillace – e Francesco Magnocavallo è uno dei più esperti del settore del machine learning e della scrittura automatizzata legata ai contenuti. Contents offre infatti la possibilità alle aziende di raccontare automaticamente il loro perché e di mettere in connessione le persone senza barriere linguistiche, per un mondo davvero più inclusivo”.