Hearst a Venezia per raccontare il cinema

Il 1 settembre si accendono le luci sulla78° Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica della Biennale di Venezia. Hearst non mancherà di affiancare la manifestazione con una serie di attività ed eventi  destinati a mostrare ancora una volta il sostegno di tutta la casa editrice al cinema italiano in uno dei suoi luoghi più rappresentativi.

“Il cinema italiano è un’eccellenza con la quale Hearst Italia ormai da anni collabora strategicamente. Grazie al suo livello qualitativo e professionale, il cinema nelle sale adesso può davvero ripartire e per noi era imprescindibile tornare ad essere presenti qui al festival dal vivo’  – dichiara Giacomo Moletto, CEO  di Hearst Italia. Venezia e il Lido  quest’anno sono il punto di arrivo e di ripartenza di un impegno che abbiamo preso mentre le sale erano chiuse,  con registi, attori, maestranze: un’eccellenza italiana a cui abbiamo dato voce interrogandoci sui cambiamenti che la pandemia ha portato, non solo sulla fruizione del cinema, ma anche sui contenuti”. 

ELLE DAILY VENEZIA

Giunto alla sue terza edizione, Elle Daily Venezia, il tabloid quotidiano gratuito print e digital, racconta giorno per giorno il meglio della Mostra del Cinema. 

Il tabloid firmato Elle conferma il proprio taglio e mix editoriale: un approccio giornalistico rigoroso che bilancia informazione, opinione, approfondimento e glamour della Mostra. Il tutto con i tempi giusti. 

Ogni giorno ci sarà un editoriale sulle novità in laguna firmato da Piera Detassis, Editor at large Cinema & Entertainment di Hearst. Le rubriche faranno il punto sui film in concorso, ma anche sugli arrivi delle star e sugli eventi del giorno. 

Ci saranno ampi spazi dedicati alle donne nel mondo del cinema, uno shooting quotidiano speciale per la copertina, commenti sugli outfit dal red carpet e  naturalmente i gossip, le curiosità e i segreti dietro le quinte. 

Dall’ 1 all’11 settembre, ogni giorno il tabloid sarà distribuito in versione cartacea al Lido e nei luoghi cruciali della manifestazione, ma potrà anche essere scaricato dal sito elle.com/it. insieme a una intensa produzione di contenuti originali, una grande raccolta editoriale dedicata alla Mostra del cinema di Venezia. La redazione di Elle lavorerà dal Lido tutti i giorni per alimentare costantemente Elle.com/it e i profili social media del brand così che anche il pubblico possa condividere le emozioni della Mostra quasi in diretta.

MOVIE CONFIDENCE IN MOSTRA

Il progetto editoriale  Movie Confidence ideato da Hearst a sostegno del cinema e delle sale esce dalle pagine e dal digital, si trasforma in “Movie Confidence in Mostra” e al Lido prende corpo negli incontri con i protagonisti condotti da Piera Detassis. Un modo di indagare la passione e i mutamenti possibili nell’audiovisivo, ascoltando le parole di chi il cinema lo fa, lo vive, lo immagina. 

Sei appuntamenti live dall’Hotel Excelsior del Lido, daranno vita ad altrettanti contenuti video, disponibili su tutte le properties digitali del gruppo Hearst. 

Si apre il 2 settembre alle 17, 00  con la prestigiosa presenza del direttore della Mostra  del Cinema  Alberto Barbera, chiude la serie di appuntamenti, il 9 alle ore 17,30, una conversazione con Gabriele Mainetti regista del film in concorso ufficiale Freaks out e autore della campagna di comunicazione Hearst Movie Confidence:  “Cinema: spazio aperto all’emozione”, che ha la stessa forza coinvolgente del cinema su grande schermo.

Gli altri appuntamenti rappresentano un viaggio tra i nuovi talenti, gli interpreti affermati  e la leggenda del cinema, in una chiave molto femminile.


Il 3 settembre alle ore 17,00 sbarca  alla lounge Generazione DO, i giovani protagonisti emergenti  Rosabell Laurenti Sellers, Angelo Spagnoletti, Irene Casagrande. Una lezione di cinema per le giovani generazioni.


Il 4 settembre alle ore 17,00 l’appuntamento sarà con Donatella Finocchiaro, una delle interpreti più sensibili del nostro cinema.


Il 6 settembre alle ore 17,00 Piera Detassis incontra Dominique Sanda protagonista indimenticabile di film come Il conformista o Il giardino dei Finzi Contini che torna al cinema con Il Paradiso del Pavone di Laura Bispuri, in concorso a Orizzonti. 


L’8 settembre alle ore 17,00 l’intervista coinvolgerà invece l’eclettica e talentuosa madrina del festival Serena Rossi.


Gli incontri di Hearst Movie Confidence promettono storie di cinema, storie di donne e di vita, fatica e passione dell’esordio, suggestioni ed emozioni dietro le quinte dei set e dei film. Dal vivo, per ricominciare davvero.

Movie Confidence In Mostra è realizzato con la partecipazione di: Banfi, Cotril, Regione Puglia

Movie Confidence è un progetto Hearst a supporto del cinema in collaborazione con: 01 Distribution, EaglePictures, Lucky Red, Medusa Film, Vision Distribution, AGIS – Associazione Generale Italiana dello Spettacolo, ANEC – Associazione Nazionale Esercenti Cinema, ANICA – Associazione Nazionale Industrie Cinematografiche Audiovisive e Multimediali, FICE, Federazione Italiana Cinema d’Essai.

HEARST MOVIE CONFIDENCE IN MOSTRA,

PROGRAMMA

  • 2 settembre, ore 17, 00   Alberto Barbera, Direttore della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica della Biennale di Venezia
  • 3 settembre, ore 17,00 Rosabell Laurenti Sellers, Angelo Spagnoletti, Irene Casagrande, i nuovi talenti di Generazione DO  
  • 4 settembre  ore 17,00 Donatella Finocchiaro
  • 6 settembre  ore 17,00 Dominique Sanda 
  • 8 settembre ore 17,00  Serena Rossi, madrina del festival
  • 9 settembre, ore 17,30, Gabriele Mainetti 

Tutti gli eventi si svolgeranno nello spazio della Fondazione Ente dello Spettacolo presso la sala Tropicana 1 dell’Hotel Excelsior, non una semplice lounge, ma un vero e proprio spazio culturale.