Da sabato con il Sole 24 Ore “I Re Mida del calcio”

I grandi calciatori sono il nuovo star system. Il mondo del calcio è diventato il business globale per eccellenza: muove interessi miliardari e l’esplosione dei diritti Tv è stata la benzina che lo ha portato alle dimensioni e all’importanza odierna. A raccontare gli affari e gli investimenti fatti con i soldi accumulati negli anni in qualità di calciatori prima, e di manager e testimonial poi, da Mancini, Vialli, Ronaldo, Totti, Messi, Vieri, De Rossi, Ibrahimović, Baggio e Del Piero è il libro I Re Mida del calcio. Da Ronaldo a Totti, da Ibra a Messi, gli affari delle star del football” edito dal Sole 24 Ore, in edicola per un mese a partire da sabato 4 settembre e successivamente anche in libreria, primo volume della collana dal titolo “Fiume di denaro – I soldi che non lasciano né traccia né odore”.

La collana è la naturale evoluzione del format multimediale di inchieste del Sole 24 Ore (avviato sul quotidiano e sul sito con video e poi anche podcast e che adesso si arricchisce con questa collana di libri del Sole 24 Ore) nato nel 2017 da un’idea degli inviati Roberto Galullo e Angelo Mincuzzi per documentare i flussi di denaro leciti e illeciti che scorrono nell’economia e nella finanza globale: le nuove frontiere del riciclaggio e del terrorismo (money transfer, bitcoin, app, chat, carte di credito); Londra, lavatrice mondiale del denaro sporco; i traffici illeciti di oro tra Italia e Svizzera e quelli d’arte, i porti franchi in Svizzera, il contrabbando di sigarette, il made in Italy fatto dai cinesi in Toscana, la marcia della Russia su San Marino, le truffe con le criptovalute.

Dal 2020 ha debuttato anche il podcast “Fiume di denaro”, inserito da subito tra i podcast in evidenza di Apple Podcasts. La serie da giugno 2021 è disponibile in abbonamento sulla piattaforma Apple Podcasts Subscriptions, dove gli utenti hanno l’accesso esclusivo a tutto l’archivio delle 34 puntate della fortunata serie di inchieste, a quelle inedite di Fiume di denaro – una al mese – e alle nuove inchieste prodotte dai due giornalisti, di cui la prima è “Il tesoro di Maradona. Ricchezze, miserie e nobiltà del Pibe de oro”.

Questo primo libro della collana “Fiume di denaro” analizza successi e gli insuccessi nel mondo dell’imprenditoria, dell’economia e della finanza di alcuni tra i calciatori – dei quali si ripercorrono anche le tappe professionali – che negli ultimi anni hanno acceso, più di altri, la fantasia di milioni di tifosi in tutto il mondo, personaggi ben diversi da campioni come Gigi Riva e Gianni Rivera, certamente ricchi, famosi e corteggiati da belle donne ma non stelle al centro di un firmamento complesso e articolato, volutamente creato attorno alle loro figure, come spiega l’introduzione del libro.

“I Re Mida del calcio. Da Ronaldo a Totti, da Ibra a Messi, gli affari delle star del football” si apre con un capitolo dedicato ai “gemelli” Roberto Mancini e Gianluca Vialli a cui seguono le sezioni La vita fuoricampo del miliardario Cristiano Ronaldo; Totti: mattone, show business e caccia ai talenti; I dribbling di Leo Messi tra Barcellona, Parigi, Dubai e Belize; Vieri e De Rossi, sfida tra “bomber” e “king”; Ibracadabra: magie e scommesse di Zlatan Ibrahimović; Roberto Baggio da Caldogno, artista a vita; Del Piero: il business scivola come un bicchier d’acqua.

“I Re Mida del calcio. Da Ronaldo a Totti, da Ibra a Messi, gli affari delle star del football” è in edicola per un mese da sabato 4 settembre al prezzo di 12,90 €; in libreria al prezzo di 14,90 € e in formato ebook sulle piattaforme multimediali al prezzo di 9,99 €.