Al via il podcast di Registro.it

Cresce il numero di imprese che guardano al digitale anche in Italia, soprattutto in quello che per molti è ormai noto come il new normal, dove per non rimanere semplici spettatori della transizione in atto servono consapevolezza, attitudine al cambiamento e, soprattutto, cultura digitale. Per raccontare come sta evolvendo il mondo delle PMI in Italia nasce Digital Tomorrow, il podcast lanciato dal Registro .it, organo che opera all’interno dell’Istituto di Informatica e Telematica del CNR, e che da oltre trent’anni affianca le aziende italiane nel loro approdo digitale. Scopo principale del progetto è, infatti, diffondere conoscenza sugli strumenti a disposizione delle aziende, con focus su tecnologie necessarie, utilizzi della Rete e vantaggi dell’impresa digitale. 

Voci dell’imprenditoria nazionale e ricercatori del CNR si alterneranno per dieci puntate – una al mese a partire da luglio – ai microfoni del format condotto da Pepe Moder per raccontare come cambia il mondo delle PMI e quali sono i temi da conoscere per guardare alla digitalizzazione del proprio business: dall’intelligenza artificiale alla blockchain, dalla cybersecurity all’industry 4.0, passando per l’Internet of Things, la brand identity digitale (e dunque anche la questione legata alla privacy) e il potenziale delle reti 5G.

All’indomani di un’emergenza sanitaria globale che ha messo in discussione ogni strategia di impresa, ogni dinamica di interazione con il pubblico e, in generale, il mondo come era noto fino a prima della pandemia, è ancora più evidente quanto e in che modo Internet possa rappresentare un provvidenziale porto sicuro anche per la piccola e media impresa, basti pensare che solo nel 2020 il numero di imprese in rete – lo dicono i dati del Registro .it – è aumentato del 56% rispetto al 2019: su 10 nuovi domini .it registrati l’anno scorso, 4 appartengono ad imprese italiane. 

Proprio di post Covid-19 e cambiamenti nell’esperienza digitale si parla nella puntata inaugurale di Digital Tomorrow, con il contributo di Gianluca Diegoli, consulente e docente di marketing alla IULM di Milano, per fare il punto sulle differenze con il contesto estero, sulla sostenibilità tecnologica della transizione e sul supporto del sistema amministrativo e istituzionale nel processo di digitalizzazione dell’impresa. Nel corso delle prossime puntate, ospiti di Pepe Moder anche esponenti di diversi ambiti del tessuto imprenditoriale, dall’agricoltura all’ICT, dalla GDO all’automazione industriale, a testimonianza del panorama eterogeneo di aziende che guardano all’ampliamento del proprio business e alla presenza strutturata in rete per competere sul mercato. 

Digital Tomorrow è disponibile sul sito del Registro .it e su tutte le piattaforme di podcast.