L’e-commerce protagonista nella nuova campagna pubblicitaria DHL

Il Gruppo Deutsche Post DHL, l’azienda di logistica leader nel mondo, lancia la propria campagna pubblicitaria per rafforzare la sua posizione di leader nell’e-commerce. Il principale fornitore di servizi di logistica internazionale supporta il mercato non solo fornendo consegne affidabili nel crescente settore dell’e-commerce, ma anche consigliando le aziende su come rendere la loro attività online il più efficace possibile. Il commercio elettronico si è sempre più affermato e rappresenta un’importante area di crescita economica negli ultimi decenni. Questo sviluppo è stato notevolmente amplificato dalla pandemia e le aziende di tutte le forme e dimensioni devono essere in grado di far fronte alla domanda sempre crescente guidata dal digitale. Il gruppo, con anni di esperienza nell’ e-commerce e nei processi logistici associati “supporterà suoi clienti a stare al passo con i click”.

La pandemia ha determinato un balzo così in avanti della digitalizzazione tale da raggiungere in pochi mesi lo sviluppo di quasi un decennio. I negozi online esistenti sono cresciuti e, allo stesso tempo, le aziende sono entrate per la prima volta nella vendita al dettaglio online. In qualità di esperti di logistica, possiamo supportare le aziende a stare al passo con la crescita e trarne vantaggio nel miglior modo possibile. Inoltre, possiamo aiutare qualsiasi brand a diventare un brand internazionale. I servizi di consegna espressi, in particolar modo, sono molto vantaggiosi per l’e-commerce in rapida evoluzione e possono far crescere sia l’attività di acquisto dei consumer sia la loro fidelizzazione“, afferma John Pearson, CEO di DHL Express.

Nazzarena Franco, CEO DHL Express Italy ha dichiarato: “La crescita vertiginosa del digitale, avvenuta proprio in questo periodo pandemico, ha aperto nuovi orizzonti per le imprese di tutto il mondo che, se non ancora presenti nel commercio elettronico, si sono attrezzate per farlo o lo stanno facendo. Dal canto nostro, sia che si tratti dei primi passi sia che si tratti di una presenza avanzata, siamo il partner perfetto delle aziende italiane per supportarle in ogni fase della Customer Journey e favorirne la crescita internazionale grazie ainostri servizi e le nostre strutture tecnologicamente avanzate e sostenibili, mettendo la nostra esperienza di network globale al servizio di tutto il tessuto imprenditoriale di cui il nostro Paese è ricco. La nuova campagna pubblicitaria, che presto sarà on air, traccia perfettamente la nostra rotta nel mondo dell’e-commerce globale”.

L’e-commerce non è solo una parte della strategia aziendale di DHL, ma, cosa ancora più importante, è diventato un fattore chiave di crescita per il commercio globale. DHL può offrire la velocità di consegna necessaria con DHL Express, che opera in oltre 220 Paesi e territori, ma consiglia anche le aziende sulla loro presenza online, ad es. sul miglioramento della presenza del sito web con un controllo dello stato del sito web. DHL si è occupata ampiamente della crescita dell’e-commerce nel suo White Paper “The Ultimate B2B E-commerce Guide: Tradition is out. Digital is in”. che approfondisce anche i vantaggi e le opportunità di un settore dell’e-commerce in crescita per le vendite B2B

“Stare al passo con i click”. La campagna, che interesserà anche l’Italia, include uno spot televisivo prodotto utilizzando tecniche multimediali avanzate che creano intrighi visivi in combinazione con una voce fuori campo dell’attore britannico Tom Hollander – noto per il suo ruolo in Pirati dei Caraibi -, che spiega come l’e-commerce sia cresciuto rapidamente negli ultimi anni. Lo spot racconta la storia dello shopping online, dai primi giorni in cui era ancora facile per un rivenditore e fornitore di servizi logistici tenere traccia e soddisfare la domanda, e come lo shopping online è diventato una parte quasi di routine della nostra vita. Il messaggio chiave è che DHL può aiutare le aziende a gestire l’elevata domanda e a “tenere il passo con i click”. Oltre allo spot televisivo, la campagna sarà trasmessa in oltre 30 Paesi attraverso i canali digitali, sia sotto forma di banner digitali e video che di annunci su carta stampata. La creatività è stata sviluppata dall’agenzia creativa 180Amsterdam