Con Il Sole 24 Ore di martedì “Guida Smart Working 2021”

Da necessità durante l’emergenza a opportunità, lo smart working rappresenta l’evoluzione del mondo del lavoro, sia per i singoli professionisti sia per le aziende.

Per chiarire ai lettori tutti gli aspetti chiave di questa forma di lavoro, dalle modalità operative ai problemi di privacy e controllo, Il Sole 24 Ore di martedì 27 aprile sarà in edicola con la guida “Smart working. Guida 2021”, con l’obiettivo di far conoscere le regole e i nuovi standard organizzativi imposti dalla pandemia.

La guida, con i contributi di analisti ed esperti, approfondisce gli aspetti operativi dello smart working e del lavoro agile nelle imprese private e nella pubblica amministrazione con lo sguardo a ciò che resterà anche dopo la pandemia. 

Dal quadro normativo, alle modalità operative, dalle questioni di privacy e sicurezza, ai vantaggi in termini di produttività e welfare. Una guida indispensabile per lavoratori, professionisti e aziende per comprendere che “smart working” significa molto più che lavorare da casa.