Cristian Comand e Rafael Genu Executive Creative Director di VMLY&R Italy

Cristian Comand, di estrazione art, e Rafael Genu, di estrazione copy, dopo un lungo periodo di lavoro insieme costellato da numerose campagne di successo, sono stati nominati Executive Creative Director di VMLY&R Italy con responsabilità diretta sull’output creativo di alcuni tra i principali brand gestiti dall’agenzia.

Da sinistra: Cristian Comand, Francesco Poletti, Rafael Genu

Francesco Poletti, Chief Creative Officer dell’agenzia, ha dichiarato: “Cristian e Rafael, fin dal mio rientro in Italia quasi tre anni fa, sono stati per me garanzia di un output creativo di eccellenza e internazionalità. Sono entrambi professionisti con alle spalle una lunga e prestigiosa carriera, sono onorato di aver potuto offrire loro questa carica ampiamente meritata.” 

Cristian Comand, ha iniziato il suo percorso in McCann Erickson, passando poi in Bates, Casiraghi&Greco e Lowe Lintas Pirella Gottsche. 

Entra in Y&R nel 2005, poi diventata VMLY&R, dove nel corso degli anni ha avuto l’opportunità di firmare campagne per i più importanti clienti dell’agenzia tra cui Arena Swimwear, Barilla, Bavaria beer, Coop, Danone, Leerdammer, Babybel, Bolton, Unicredit, Pirelli, Ferrari, Land Rover, Alfa Romeo e Lavazza.

Durante la sua carriera ha vinto numerosi premi nazionali e internazionali ed è stato giurato al New York Festival, ADCI ed Eurobest Young Competition.  

Rafael Genu, brasiliano, poliglotta, ha vissuto e lavorato a Rio, S.Paulo, Parigi e Milano in alcune delle agenzie più creative, tra cui Wieden+Kennedy, F/Nazca Saatchi&Saatchi, Leo Burnett e infine da 4 anni è in VMLY&R.

Nel corso della sua carriera ha vinto numerosi premi tra cui Cannes Lion, D&AD, Effie, Epica, ottenendo più di 40 menzioni nel prestigioso Annual Creativo Brasiliano, firmando campagne per clienti quali Danone, Mondelez, Old Spice, Fiat, Jeep, Toyota, Honda, AB InBev, Smirnoff e Lavazza.