“Vite Immaginate” – Storie di scrittori e scrittrici

Dieci tra i migliori scrittori italiani contemporanei accettano la sfida di raccontare un momento particolare della carriera o della vita di dieci grandi Maestri della letteratura internazionale, facendo nascere “Vite Immaginate” – Storie di scrittori e scrittici, la raccolta di racconti edita da Edizioni Cinque Terre, che inaugura la collana Narrativa.

Autori celebri come, ad esempio Michela Marzano, Alberto Cavanna, Piero Colaprico, Gianluca Morozzi, Michela Cocchi e Alessandra Sarchi, si sono misurati con alcuni momenti cruciali e significativi nelle vite di scrittori come Mary Shelley, Paolo Volponi, Sylvia Plath, Vladimir Nabokov, Mark Twain, Virginia Woolf, Percy B. Shelley, Giorgio Bocca e James Joyce, dando vita ad una galleria di ritratti unica nel suo genere.

Un gioco letterario, realizzato grazie alla regia di Andrea Tarabbia – vincitore del Premio Campiello 2019 con il romanzo Madrigale senza suono (Bollati Boringhieri, 2019) e curatore della raccolta – che ribalta gli schemi e trasforma dieci grandi scrittori in altrettanti racconti.

Un viaggio fatto di dettagli e sfumature, di episodi inediti o immaginati, che grazie alle “parole d’autore” contenute nelle pagine dell’opera, prendono forma e vita, offrendo a tutti la possibilità di conoscere in maniera originale alcuni tra i nomi più celebri della letteratura internazionale.

Parte del ricavato delle vendite di “Vite Immaginate” – Storie di scrittori e scrittrici andrà in beneficenza alla Croce Rossa Comitato della Spezia; un piccolo aiuto, un sostegno che vuole essere anche un ringraziamento a tutti gli operatori sanitari e i volontari impegnati in questi mesi nella lotta in prima linea all’epidemia di Covid-19.

Prezzo di copertina: 12 euro