Mini trasforma Roma in un circuito alla fast and future

Roma. La città che più di ogni altra racconta la storia di un passato antico e glorioso diventa la cornice della sfida più futuristica di sempre: The Electric City Challenge.

Due i mezzi in gara in un elettrizzante testa a testa tra San Pietro, il teatro Marcello, Castel Sant’Angelo, l’Eur: la MINI Electric Pacesetter ispirata a John Cooper Works e la metropolitana di Roma.

La MINI Electric Pacesetter ispirata al modello John Cooper Works è la nuova Safety Car per la serie di gare dell’ABB FIA Formula E World Championship. L’auto è stata creata dalla nuova MINI Cooper SE come parte di una collaborazione senza precedenti tra MINI Design, BMW Motorsport, FIA e Formula E.

Una MINI full electric che sembra arrivata direttamente dal futuro, capace di accelerare da 0 a 100 in 6,7 secondi e da 0-60 in 3,6 secondi. Eccola quindi gareggiare con uno dei veicoli elettrici più performanti in città: la metropolitana.

Alla guida dei due mezzi due piloti d’eccezione: Charlie Cooper, nipote del leggendario John Cooper, e Bruno Correia, pilota ufficiale FIA Safety Car.

“È stato elettrizzante dare vita a questa sfida epica. È un esempio perfetto di Reality Advertising, un linguaggio di comunicazione che abbiamo inventato e perfezionato in tutti questi anni, che partendo da un evento reale ci permette di generare contenuti per ogni tipo di asset. 

Il valore distintivo di questo metodo è che non giriamo un semplice commercial ma facciamo vivere alle persone una vera e propria experience, unica ma eccezionalmente ripetibile”, commenta nella nota Vincenzo Gasbarro, ECD e Partner di M&C Saatchi e regista dell’operazione.

“È stato un progetto lungo e complesso, ma vederlo finalmente realizzato ci restituisce tutta l’energia e la passione che gli abbiamo dedicato”.

La campagna è on air da oggi in tutto il mondo. 

CREDITS M&C SAATCHI

Executive Creative Director e Partner: Luca Scotto di Carlo e Vincenzo Gasbarro

Creative Director: Matteo Grandese, Alessandro Candito

Senior Digital Art Director: Giulia Richetta

Client Service Director: Barbara Pusca

Account: Gabriele Giannarelli

Head of Strategy: Massimo Capucci

Social Media Strategy&Supervisor: Stefania Zulian

Production Director: Federico Fornasari

CREDITS CDP UTOPIA

Regia: Vincenzo Gasbarro

DOP: Piermaria Agostini 

DOP 2nd unit: Gabriele Sossella 

Focus Puller: Bartolomeo Pellino

Fotografo: Fulvio Bonavia 

Head of editor: Manuel Savoia

Editor: Tommaso Quartana 

Head of vfx: Simon Gottlieb

Vfx: Matteo Toffalori, Luca Cingolani

Color Gradin: Daniel Pallucca e Diego la Rosa 

Sound Design: Daniele de Virgilio

Post Supervisor: Silvia Marini 

Aiuto regia: Claudio Cingoli 

Production Designer: Claudia Bagordo

Service Facilities: Rec Roma e Freedom 

Producer: Lorenzo Alaimo e Silvia Basani 

Production Assistant: Andrea Cima

Head of Production: Federico Santangelo

Si ringraziano, il Comune di Roma, la Polizia Municipale di Roma e Atac.

CLIENT MINI ITALIA

Direttore MINI Italia: Stefano Ronzoni

Marketing Manager MINI: Riccardo Licata

Brand Communication MINI: Matteo Chiarugi Bacci

Experiential Marketing MINI: Beatrice Fedeli